venerdì 12 ottobre 2012

Grandi novità per le serie tv in chiaro – Grey’s Anatomy cambia
L’ottava stagione del medical drama in esclusiva su La7

La notizia ha davvero dell’incredibile per gli appassionati di serie tv e soprattutto per i fan del medical drama della Abc Grey’s Anatomy. Secondo quanto riportato dal Blog di Antonio Genna – che per noi rappresenta una fonte seria di ufficialità – Mediaset ha ceduto a La7 i diritti televisivi proprio di Grey’s Anatomy, una delle serie capisaldi per Mediaset da molti anni, ormai.

Quindi l’ottava stagione, inedita per la tv in chiaro ma già andata in onda in esclusiva e ampiamente replicata su Fox Life (canale 114 di Sky), non verrà trasmessa secondo l’ormai classico collocamento nella serata medical di Italia 1, ma per la prima volta – con un consistente gap di bene sette stagioni – verrà trasmessa in prima serata da La7, il canale di proprietà di Telecom Italia Media, a partire dal 23 ottobre ogni martedì sera, alle 21:10.

In più il canale celebrerà l’arrivo della serie nel proprio palinsesto, mandando nella serata del 21 ottobre, alle 21:30, i primi due episodi della prima stagione dello show (1x01 A Hard Day's Night/Quando il gioco si fa duro e 1x02 The First Cut Is the Deepest/Il primo taglio è il peggiore).

La notizia circolava già da qualche giorno, creduta poco attendibile soprattutto perché accompagnata da una specie di poster promozionale talmente assurdo, che nemmeno con un Photoshop di vecchia generazione si poteva fare peggio (vedi immagine a sinistra). Tanto che, pubblicato sulla pagina Facebook de l’Accademia dei Telefilm , io stesso ho commentato la notizia con assoluta incredulità.

Il passaggio di rete in chiaro sembra davvero piovuto dal cielo, non riuscendo a spiegarmi come Mediaset abbia potuto cedere una delle serie più seguite dal proprio pubblico e rinunciando ad una delle serate più interessanti come quella “medica” (in passato Grey’s è stata mandata in accoppiata con altre serie medical come House, Nip&Tuck o Royal Pains); evidentemente vive nella totale (e illusoria) convinzione di poter andare avanti a soli CSI (ricordando che The Mentalist è passata alla piccola Rete4, dove sta avendo più di una boccata d’ossigeno, e il nuovo Person of Interest non sta avendo esattamente il successo sperato). Contrariamente La7 si trova adesso tra le mani per la prima volta, una serie del tutto differente da quelle trasmesse in passato (per lo più procedurali e drama di vario genere), con la quale può solo guadagnarci.

L'arrivo di Grey’s Anatomy su La7 è invece abilmente spiegato da TVBlog, secondo una logica teoria:
A favorire l’avvicinamento della serie tv su La 7, probabilmente, anche l’accordo siglato tra The Walt Disney Company e Telecom Italia che, negli scorsi mesi, hanno dato il via ad Abc on demand, canale di Cubovision (di proprietà di Telecom Italia) che detiene i diritti per la messa in onda di “Grey’s anatomy” e di altri show del canale. (fonte: TvBlog autore: Paolino).

Allora nuova lunga vita in chiaro per Grey’s Anatomy su La7.

fonte: Antonio Genna

Nessun commento:

Serie Tv - Lolly Tv

Questo e' un sito amatoriale nato esclusivamente per parlare della serie tv e non intende ledere in alcun modo i diritti d'autore, per questo motivo ogni fonte e' stata opportunamente citata. Qualora eventuali proprietari dei diritti di articoli e/o immagini non gradiscano la presenza sul sito di materiale da loro prodotto e' sufficiente darne comunicazione affinché vengano immediatamente rimossi.