venerdì 12 ottobre 2012

Grande attesa per la season premiere di The Vampire Diaries
Anticipazioni e SPOILER dal Boss della serie

Ieri sera è andata in onda la Season Premiere della quarta stagione inedita di The Vampire Diaries, naturalmente un’esclusiva americana e solo sulla The CW. Quindi data la programmazione italiana in leggero ritardo (Mya, il canale pay di Mediaset Premium, il prossimo 1 Novembre concluderà la messa in onda della terza stagione), se non avete ancora visto la quarta season Premiere di questa notte o non sapete nulla sulla quarta stagione, tutto ciò che leggerete adesso conterrà degli importanti SPOILER!

The Vampire Diaries è finalmente tornata con la Stagione 4 mostrando una Mystic Fall sempre più affollata di vampiri vecchi e…nuovi – chi ha detto Elena? Quest’ultima è adesso alle prese con l’accettazione della sua nuova natura da non morto, e ad aiutarla nella transizione c’è accanto a lei il (come non prevederlo) fidato Stefan e (a grande sorpresa) Rebekah. Nel frattempo, Bonnie dovrà affrontare inevitabilmente le conseguenze della magia usata ultimamente tra cui – occhio al primo importante SPOILER – il ritorno di un personaggio che ci aveva lasciati ormai da tempo, Grams la nonna e potente strega di Bonnie. In più c’è un vivo e vegeto Klaus in circolazione, scampato dall’attacco di Alaric (trasformato da Esther, la madre degli original, in un vampiro Originale fuori controllo), grazie all’incantesimo fatto da Bonnie che ha trasferito la coscienza del vampiro dentro il corpo di Tyler, e che adesso è in cerca di un modo per invertire l’incantesimo e tornare nel corpo che gli appartiene – cosa che lo porterà ad allontanare la sorella e Caroline.

Quindi, fatta mente locale del previously della serie, dopo il salto troverete l'intervista che TV Line ha fatto al produttore esecutivo di The Vampire Diaries, Julie Plec riguardo alla Premiere di ieri sera, e che anticipa le grandi trasformazioni in atto, annunciate sin dalla premiere di questa quarta stagione. Grandi saranno le sfide che ancora dovranno essere affrontate dai protagonisti della serie.

TVLINE | Come dobbiamo prendere le ultime parole del pastore Young, "Noi siamo l'inizio"?
[Ride] Ci stiamo ancora chiedendo di cosa diavolo stesse parlando – una domanda pari a tre punti interrogativi. E soprattutto ce lo chiederemo ancora per molti episodi a venire! Quello che è successo lì, perché è successo, cosa significa tutto questo – questi saranno i grandi interrogativi che continueremo a chiederci nella prima parte della stagione.

TVLINE | In sostanza, sembra un controsenso farsi saltare in aria, uccidendosi e uccidendo l’intero Consiglio, solo per fermare i vampiri. È la parte di un piano più grande?
Direi con sicurezza che qualcosa di strano è in corso presso il Circolo-K.

TVLINE | Eliminare il Consiglio rappresenta una minaccia per Elena e gli altri? Ci sono altri membri là fuori a parte Liz e Carol?
Fortunatamente per Elena e i suoi amici, è stato introdotto una sorta di resettaggio e quindi non dovranno più preoccuparsi di correre il pericolo di essere smascherati agli occhi della città. Il nemico che era pronto a dar loro la caccia è stato eliminato (anzi, si è misteriosamente autoeliminato). Ora siamo tornati alle abituali dinamiche – al sindaco e allo sceriffo disposte a proteggere i loro figli a tutti i costi. Detto questo, la pace non durerà a lungo quando un nuovo e pericoloso cacciatore di vampiri arriverà in città nel prossimo episodio.

TVLINE | L’arrivo di Connor ha qualche collegamento con l'esplosione?
Potrebbe averlo.

TVLINE | Tornando alla transizione di Elena, l’abbiamo vista nutrirsi per la prima volta ma si è trattato di un piccolissimo assaggio di sangue, quindi la prossima settimana sarà il vero banco di prova. Ci chiediamo come affronterà il momento in cui dovrà cibarsi veramente?
Questa sarà la grande sfida con se stessa per tutta la prima parte della stagione. Avrà continuamente la paura di ferire qualcuno. Sarà terrorizzata dall’idea di trasformarsi in una ripper come accaduto a Stefan. Vivrà questo suo essere vampiro in uno status di continuo allarme, e non la aiuterà il fatto di ricevere continuamente consigli contrastanti su come dovrebbe gestire la cosa. Non sarà facile per lei, anche perché non ha idea del vampiro che vorrebbe diventare. Quindi probabilmente direi che i primi quattro episodi si concentreranno su questa sua ricerca, cercando in compromesso con la sua attuale natura e nel frattempo cercando di mantenere inalterate le sue amicizie e le sue relazioni.

TVLINE | Quanto ci puoi anticipare di questo suo viaggio interiore e chi la aiuterà?
Questa ricerca sarà fortemente influenzata dai fratelli Salvatore. Sarà il punto di vista di Stefan contro il punto di vista di Damon. Entrambi sono vampiri esperti, che hanno avuto esperienze molto diverse e che hanno quindi opinioni molto aggressive e contrastanti sul modo più giusto (per loro) con cui Elena dovrebbe vivere la sua nuova natura. Elena, da parte sua, cercherà di temporeggiare per liberarsi da questo tira e molla tra i fratelli a cui è finita, scegliendo di vivere le cose personalmente e maturando così  un punto di vista tutto suo.

TVLINE | Elena e Stefan sono su un terreno abbastanza solido al momento. Qual è la sfida più grande che rischierà di mettere in crisi questo idillio?
Senza dubbio, la più grande minaccia per il loro rapporto è, infatti, che lei adesso è un vampiro. [Ride] Sta sperimentando in prima persona cose che sconosceva, inizia a provare nuove emozioni che la coglieranno di sorpresa. Ora tutto è più accentuato – non solo l’amore per Stefan, ma anche i sentimenti repressi che aveva per Damon. Ci sono un sacco di cose che stanno cambiando dentro di lei e che si scontreranno col rapporto fin qui avuto con Stefan. Loro due si amano in una maniera incredibile e profonda, ma ciò non significa che il loro rapporto è infallibile.

TVLINE | Elena ora ricorda tutte le confessioni di Damon che le erano state rimosse, ma nulla è cambiato per ora. Come cambieranno le cose in futuro?
Damon è fatto così, prendere o lasciare. Lui ragiona secondo la teoria del “Sai che c’è? Io sono quello che sono. Accettalo o sparisci”. Penserà che non c’è bisogno di cambiare il proprio atteggiamento, e piangersi addosso solo perché non è riuscito ad ottenere quello che voleva. Si consola dicendosi “Posso essere quello che sono e faccio quello che faccio. E se non ti piace, puoi andare all'inferno”. Così questa sua strafottenza ci permette di tornare al divertimento della prima stagione. Damon torna alle origini, al suo “non mi piaci, vai a farti fottere”, atteggiamento naturalmente molto apprezzato soprattutto da Ian [Somerhalder].

TVLINE | All'inizio della serie, era soprattutto un playboy. Lo rivedremo nuovamente alle prese con una ragazza dopo l’altra?
In realtà non avrà tanto tempo per questo [ride]. Sarà fin troppo occupato a prendersi cura di un vampiro principiate.

TVLINE | Abbiamo visto Rebecca e Klaus avere un forte scontro. I due fratelli saranno ora su fronti opposti?
Sì è così. Entrambi hanno avuto un forte e decisivo scontro, e la situazione durerà per parecchio tempo. Sarà un conflitto che attraverserà tutta la stagione e che è allo stesso tempo delizioso e terribilmente straziante. Due persone, due fratelli, che hanno un estremo bisogno di sentirsi parte di una famiglia e che invece finiscono per diventare estranei l’uno per l’altro: questa sarà una dinamica interessante.

TVLINE | Quello distrutto da  Rebekah era davvero l’unica scorta di sangue che avrebbe permesso a Klaus la creazione di nuovi ibridi?
Si lo era. E per molto tempo non sarà particolarmente incline al perdono nei confronti della sorella.

TVLINE | Dov'è andato? E tra quanto potremo rivederlo di nuovo?

Alla fine della scorsa stagione avevamo fatto intendere che Klaus sarebbe uscito di scena, ma così poi non è stato. Ed anche adesso, lui è in qualche luogo a leccarsi le ferite, ma già dal secondo episodio tornerà indietro. Quando durante un incidente che metterà in pericolo Tyler, uno dei suoi ibridi rimasti in vita. Così all'improvviso, si assumerà il ruolo di guardia del corpo più irritante del mondo.

TVLINE | Il fatto che è tornato e ha cercato di salvare Caroline, appena saputo che la ragazza era stata rapita, ha qualche importanza con il suo non riuscire ad andare via?
Questa è la cosa con Caroline - quanto lei lo odia, e la sua incapacità di riuscire a cambiarlo. Questo loro rapporto ci porta a pensare a quanto sia incredibilmente simile a quello già intercorso tra Damon ed Elena durante la prima stagione. Non sto dicendo che ripeteremo quanto già visto in precedenza, lo eviteremo con qualsiasi mezzo. Sto solo dicendo che Caroline, dopo tutto il tempo trascorso ad ammonire l’amica e la sua pericolosa attrazione nei confronti di Damon, possa adesso ritrovarsi sorprendentemente in una analoga situazione, cercando di gestire questa pericolosa attrazione nei confronti di Klaus.

TVLINE | Per finire, Bonnie continuerà a subire le pesanti conseguenze per l’aver utilizzato la magia nera nonostante i continui divieti?
Bonnie, si spera, non soffrirà ancora a lungo perché avrà modo di incontrare un nuovo mentore nella figura del professore che ha preso il vecchio lavoro di sua nonna. Adesso ha finalmente qualcuno che può guidarla valorizzandola nel suo reale potenziale. Si tratta di qualcuno che cercherà di insegnarle a come attingere direttamente a quella fonte magica esistente già dentro di lei, non cercandola altrove, in modo da renderla autonoma e in piena sintonia con i propri poteri.

fonte: TV|LINE

Nessun commento:

Serie Tv - Lolly Tv

Questo e' un sito amatoriale nato esclusivamente per parlare della serie tv e non intende ledere in alcun modo i diritti d'autore, per questo motivo ogni fonte e' stata opportunamente citata. Qualora eventuali proprietari dei diritti di articoli e/o immagini non gradiscano la presenza sul sito di materiale da loro prodotto e' sufficiente darne comunicazione affinché vengano immediatamente rimossi.