mercoledì 25 luglio 2012

Morto Sherman Hemsley, ma George Jefferson rimarrà immortale

Sherman Hemsley, l'uomo meglio conosciuto da tutti noi malati seriali per il ruolo di George Jefferson nella serie tv I Jefferson,  si è spento nella giornata di ieri, Martedì 24 luglio 2012.

Secondo l'organo di informazione KFOX14, l'attore è morto nella sua casa di El Paso, in Texas,e al momento non è stato rilasciato alcun dettaglio sulla causa della morte.

Nonostante una carriera lunga ben 38 anni, Hemsley era ricordato specialmente per uno dei ruoli che ha interpretato agli inizi: quello di George Jefferson, l'arcinemico di Archie Bunker protagonista di Arcibaldo (All in the Family), la serie tv che diede vita a ben 4 spin-off, tra cui proprio I Jefferson.

Dopo aver concluso le sue lunghe 11 stagioni, con un totale di 253 episodi, Sherman Hemsley ha appeso al chiodo l'abito di Geroge Jefferson, continuando però a lavorare attivamente in altri ruoli; come le 5 stagioni in Amen nel ruolo di Deacon Ernest Frye.

Hemsley aveva inoltre partecipato alla sesta edizione del reality show The Surreal Life (2006) trasmessa da VH1, ed aveva ritrovato la co-star Marla Gibbs (la domestica Florence Johnston, ne I Jefferson) in un episodio speciale del comedy-drama Tyler Perry's House of Payne, riprendendo i ruoli che li hanno resi immortali ai nostri occhi.

Grazie Sherman. Ci dici addio, ma hai fatto diventare George Jefferson immortale.

fonte: TV|LINE

martedì 24 luglio 2012

Private Practice, il finale della quinta stagione su Fox Life

E' giunto il momento per il finale di stagione di Private Practice stagione 5. Giovedì 26 luglio, in onda sempre su FoxLife, cosa succederà alla Dottoressa Addison e alla sua troupe di medici dell'Oceanside - Wellness Group di Los Angeles? Il Comunicato Stampa:

PRIVATE PRACTICE STG.5 – FINALE DI STAGIONE
In prima assoluta per l’Italia il 26 luglio 2012 alle 21.00
Finale ad alta tensione con la nascita del figlio di Amelia (Caterina Scorsone) e la decisione lei di donare gli organi del piccolo, nato con una disfunzione cerebrale. La situazione mette in difficoltà lo staff medico dell’Ocean Wellness che si divide tra favorevoli e sfavorevoli all’espianto di organi da un essere umano ancora in vita. 


fonte: Fox Life




Private Practice, è anche in onda ogni giovedì su Rai2 con la quarta stagione in prima tv in chiaro.

Castle anticipazioni: Jack Coleman come nuovo antagonista di Beckett

Riuscire a gestire i propri sentimenti per Rick Castle, potrebbe essere l'ultimo dei problemi per Beckett, nella prossima stagione di Castle, la quinta...

TVLine ha, infatti, da poco appreso che Jack Coleman - l'ex Noah Bennet nel supereroistico Heroes - si unirà al cast di Castle nel corso della quinta stagione dello show, nei panni del nuovo antagonista della detective interpretata da Stana Katic.

Secondo il creatore della serie Andrew Marlowe, Coleman interpreterà il ruolo di un "ben voluto senatore degli Stati Uniti che si troverà presto in conflitto con Beckett."

Casualmente, il ruolo più recente interpretato da Coleman aveva ancora avuto a che fare con la politica: trovandosi ad interpretare, nelle ultime due stagioni di The Office, il ruolo del Senatore Rob Lipton, il fidanzato di Angela Martin.


fonte: TV|LINE

Anticipazioni: Reunion di Lost in Person of Interest

TV Line parla forte e chiaro di scoop e di reunion direttamente dal set di Lost, annunciando che per questo autunno, la CBS metterà in scena l'incontro tra due ex attori che hanno militato nella stra-amata serie: l'attore Ken Leung (Miles Straume in Lost) sarà infatti presto guest star - al fianco di Michael Emerson (Ben Linus in Lost) - nella seconda stagione di Person of Interest, in cui Emerson è il co-protagonista.

L'incontro in Person of Interest tra Leung ed Emerson, coinciderà con la terza collaborazione tra i due attori, incontratisi precedentemente in Lost - appunto - ma prima ancora nel capitolo primo della lunga saga di Saw.

E per alzare i toni drammatici della serie per la seconda stagione, è in arrivo anche ila vincitrice del premio Emmy per la serie Justified, Margo Martindale.

Ken "Miles" Leung apparirà in Person of Interest già nella season premiere del 27 settembre, mentre la Martindale farà il suo ingresso a partire dal secondo episodio. Dettagli sui due nuovi personaggi, e sulla loro potenzialità da recurring, non sono ancora stati resi disponibili.


Per la prossima volta però, noi Lostalgici pretendiamo una reunion più....come dire......corposa e consistente!!!

fonte: TV|LINE

lunedì 23 luglio 2012

News dalle serie Mediaset #19

Nuovo appuntamento con le immancabili news direttamente dal sito di Mediaset. Le Breaking News sono stavolta dedicate ai prossimi nuovi arrivi in casa Mediaset: Dallas, The Carrie Diaries e The Follwing. E il Press Corner interamente dedicato alla debuttante stagione 2 di Shameless su Mya, e incensita dalle parole di Aldo Grasso.


BREAKING NEWSIn arrivo su Mediaset ‘Dallas’, ‘The Carrie Diaries’ e ‘The Follwing’.
(Ansa) - Roma -“Non solo Dallas. In attesa dell’arrivo del sequel in autunno su Canale 5, Mediaset si è aggiudicata una coppia d’assi pescata nel mazzo delle serie tv più attese della prossima stagione.
Ovvero: The Carrie Diaries, il prequel di Sex and the City ambientato negli anni ‘80, e The Following, che vede il debutto di Kevin Bacon da protagonista di telefilm. Secondo alcune voci, Mediaset starebbe anche puntando su Revolution, la nuova creatura (apocalittica) firmata da quel gran genio di J.J. Abrams. The Carrie Diaries, in onda su Mya nel 2013, vede Carrie Bradshaw nei panni di una ‘gossip girl’ negli anni
‘80 pre-Manolo nella serie che compie un flashback nell’adolescenza della protagonista di Sex and the City. Tra trucchi appariscenti, ‘Studio 54’, mega-spalline come se piovessero e pettinature vistose, il ruolo della protagonista è stato affidato alla 18enne AnnaSophia Robb, la quale ha ricevuto i complimenti e l’incoraggiamento da Sarah Jessica Parker, colei che ha reso Carrie un’icona extra-televisiva. La firma di Josh Schwatrz, già dietro ai successi teen di The OC e Gossip Girl, è un segno di garanzia. The Following (su Premium Crime nel 2013) segna il debutto seriale di un attore importante come Kevin Bacon ed è firmato da Kevin Williamson, già autore di hit generazionali quali Dawson’s Creek e The Vampire Diaries, anche se in questo caso predilige la venatura più adulta e più dark messa già alla prova nella saga cinematografica di Scream. Bacon interpreta un agente dell’Fbi alle prese con una ragnatela di serial killer alla quale è assai difficile sfuggire e dà vita ad un rompicapo ossessionante. Nel cast si segnalano anche Maggie Grace (Lost) e James Purefoy (Roma).
Come se non bastasse, Mediaset sta anche puntando a Revolution, forse il serial più atteso della nuova stagione non fosse altro per la firma di J.J. Abrams alle prese con un futuro assai prossimo apocalittico.
Un misterioso black-out ha gettato l’umanità nel panico e senza l’energia elettrica. Il mondo si ritrova senza democrazia e le società si sono organizzate in un regime di pre-rivoluzione industriale in cui l’unico scopo quotidiano è la sopravvivenza. In un clima sospeso tra I Sopravvissuti e Lost, si riconoscono tra gli interpreti Elisabeth Mitchell (già al fianco di Abrams in Lost) e Giancarlo Esposito (C'era una volta). L’ideatore della serie è Eric Kripke, che si è fatto notare con il successo di Supernatural”.

HIGHLIGHTS DI FOX ITALIA
Agosto 2012

Di seguito gli Highlights relativi al mese di AGOSTO 2012, in programma sulle reti di Fox Italia: Fox, Fox Life, Fox Crime e Fox Retro.


Canale 111 di Sky




THE CLEVELAND SHOW STG.3
In anteprima assoluta per l’Italia dal 26 agosto ogni domenica alle 21.25
Tornano le avventure animate di Cleveland Brown che in questa nuova stagione è intenzionato a ristabilire i contatti con i vecchi amici di sempre. Per questo, invita Peter Griffin in campeggio per una avventura dando vita ad un improbabile crossover pieno di inverosimili ed esilaranti gag.

BOB’S BURGHER STG.2
In anteprima assoluta per l’Italia dal 26 agosto ogni domenica alle 21.50
Riparte con la sua seconda stagione, la serie di animazione che vede protagonista Bob. Ristoratore improvvisato che non ha la minima idea di come si possa gestire un locale.
Il risultato della sua inesperienza è un locale ubicato in un posto infelice, con una cucina estremamente grassa e per di più caratterizzata da un pessimo servizio. Tutto ciò rende molto difficile il lavoro sia a lui che a tutta la sua famiglia impegnata nella paninoteca. Ma non intacca l’entusiasmo che Bob mette nel trascorrere le sue giornate in eterna competizione con il locale di fronte.

venerdì 20 luglio 2012

AL VIA LA 2A STAGIONE IN PRIMA TV ASSOLUTA DI SHAMELESS
Da stasera in prima serata su Mya

In onda da questa sera, in esclusiva su Mya, canale pay del pacchetto Mediaset Premium, la seconda stagione della rinomata serie, remake dell'omonima inglese, Shameless. Il Comunicato Stampa ufficiale:


COMUNICATO STAMPA

NEGLI USA E’ LA SERIE TV PIÙ VISTA DEL NETWORK SHOWTIME EMY ROSSUM È ENTRATA NELL’OLIMPO DELLE ATTRICI PIÙ IN VISTA DEL MOMENTO
AL VIA LA 2A STAGIONE  IN PRIMA TV ASSOLUTA DI “SHAMELESS”
MYA, VENERDI’ 20 LUGLIO IN PRIMA SERATA


Shameless torna in prima tv assoluta con la seconda stagione dal 20 luglio, ogni venerdì in prima serata su Mya (Mediaset Premium). Shameless, in America è risultata la seconda serie tv più vista del network Showtime. Gli ascolti della puntata finale della seconda stagione rispetto alla prima è cresciuta del 26% e, il numero dei telespettatori è aumentato del 30%. Altra riprova della popolarità della serie, è che Emy Rossum (che interpreta Fiona, la figlia maggiore) è entrata nell’olimpo delle attrici più in vista del momento e lo dimostra la copertina di "The Hollywood Reporter" di Giugno (foto in allegato.)
L’umorismo pungente, lo spirito di sopravvivenza e le problematiche sociali di un anonimo nucleo familiare sono gli ingredienti di questa serie. La famiglia “sgangherata” deiGallagher è composta da: Frank (William H. Marcy), padre inaffidabile e alcolizzato; Fiona (Emy Rossum), la figlia maggiore che nonostante l’età è il vero punto di riferimento; il secondogenito Lip (Jeremy Allen White), studente modello; Ian (Cameron Monagham) che divide le giornate tra scuola, lavoro e una relazione segreta; Carl (Ethan Cutkocky) e Debbie (Emma Kenney), i più piccoli di casa.

Dal giorno dopo la messa in onda su MYA tutti gli episodi di “Shameless”sono disponibili su Premium Play, il servizio on demand di Mediaset Premium. Oltre 2000 contenuti tra Film, Serie, Documentari e tanto altro da vedere sulla TV, con decoder abilitato; sul PC, sull’iPad o sulla consolle XBox 360.
È possibile provare Premium Play per 15 giorni senza impegno. Maggiori informazioni su www.mediasetpremium.it/promo_play/

fonte: MEDIASET PREMIUM

Emmy Awards 2012: le nomination ufficiali

E' ormai inevitabile; come ogni anno le annunciate nomination agli Emmy Awards, il più importante premio televisivo di grande prestigio di importanza internazionale, lasciano increduli ed esterefatti.

E mentre l'annuncio delle nomination - presentato da Kerry Washington (Scandal) e Jimmy Kimmel (che si appresterà a presentarne anche la cerimonia ufficiale del 23 settembre, ndr) - avvenuto ieri, certamente conteneva alcune piacevoli sorprese, notiamo che inevitabilmente anche quest'anno, gli addetti al settore hanno snobbato, lasciandole fuori dalle più importanti categorie, alcune delle serie più famose e amate dai fan (come fa The Good Wife a non comparire tra i nominati della miglior serie drammatica? E perché ci si ostina a snobbare ancora Fringe?).
E come al solito Mad Men fa incetta di nomination, al pari con American Horror Story, risultando il vincitore di questa classifica provvisoria. Ne seguono a ruota:

American Horror Story e Mad Men (17 nomination)
Downton Abbey (16 nomination)
Modern Family (14 nomination)
30 Rock, Sherlock e Breaking Bad (13 nomination)
Boardwalk Empire (12 nomination)
Game of Thrones (11 nomination)
...

Nonostante questo, leggiamo insieme (dopo il salto) le nominations degli Emmy Awards 2012, la cui consegna dei premi avverrà il prossimo 23 settembre.

THE PROTECTOR

THE PROTECTOR 

Gloria Sheppard (Ally Walker), è una detective della squadra omicidi del dipartimento di polizia di Los Angeles che fresca di divorzio, cerca con fatica di trovare un equilibrio e quindi, di dividersi tra la vita privata di madre single e il suo lavoro di detective.

giovedì 19 luglio 2012

Da Vinci's Demons - In esclusiva su FOX dal 2013

Grande novità in casa Fox. Il brand Fox International Channels ha fatto il colpaccio, aggiudicando i diritti di una delle serie più attese del 2013: Da Vinci's Demons! Leggiamo insieme il Comunicato Stampa ufficiale che annuncia la notizia.


FOX INTERNATIONAL CHANNELS SI AGGIUDICA I DIRITTI INTERNAZIONALI DI DA VINCI’S DEMONS


SCRITTA DA DAVID GOYER, LA SERIE SU LEONARDO DA VINCI SARA’ TRASMESSA SUI CANALI FOX INTERNATIONAL CHANNELS IN 120 PAESI, TRA CUI L’ITALIA, ALL’INIZIO DEL 2013

Los Angeles/Roma, –19 luglio 2012 – DA VINCI’S DEMONS, la serie in 8 episodi sulla vita di Leonardo Da Vinci coprodotta dal canale via cavo statunitense Starz e da BBC Worldwide, sarà trasmessa in prima visione a livello internazionale sui canali del gruppo Fox Channels all’inizio del 2013. In Italia, la serie sarà trasmessa in prima visione sul canale FOX (111 di Sky).

Scritta da David Goyer (Batman Begins, Il Cavaliere Oscuro), Da Vinci’s Demons racconta la vita di uno dei più grandi geni che l’umanità abbia mai conosciuto. La serie si concentra  sugli anni della tormentata giovinezza di Leonardo, brillante artista e inventore, ma anche uomo passionale, sognatore e idealista. Con un intelletto e talento fuori dal comune, il venticinquenne Da Vinci inizia non solo a vedere il futuro, ma anche a inventarlo.

Al di fuori di Stati Uniti, dove la serie andrà in onda su Starz, e del Canada, saranno quindi i canali del gruppo Fox a trasmettere la serie in 120 paesi del mondo, in contemporanea e con una la campagna di lancio coordinata. Con un portafoglio di 200 canali, il gruppo Fox è leader nella pay tv in Europa, America Latina, Asia, Africa e Medio Oriente.

Sharon Tal Yguado, Senior Vice President Scripted Programming di Fox International Channels, commenta così l’accordo: “Dopo l’enorme successo di The Walking Dead, eravamo alla ricerca di una serie di punta che fosse diversa nei toni, ma ugualmente magnetica per le audience dei nostri canali presenti nei paesi di tutto il mondo. Il progetto di  Goyer di portare sullo schermo uno delle figure più enigmatiche della storia ci ha subito rapito. Siamo convinti che questa serie cambierà il modo di fare fiction in costume per l’industria televisiva mondiale.

Steve Macallister, President & Managing Director Sales & Distribution di BBC Worldwide aggiunge: “E’ un progetto ambizioso e coraggioso, in linea con le grandi serie drama trasmesse in prima visione dai canali Fox. Questa produzione è unica perché unico è stato Leonardo da Vinci, il più grande genio di sempre”.

Jason Simms, Senior Vice President Global Acquisitions di Fox Channels conclude “Fox Channels ha ormai un know how fortissimo nel lancio di programmi televisivi in contemporanea su più territori nel mondo, cosi come le serie Touch e The Walking Dead hanno dimostrato. Siamo entusiasti di lavorare con BBC in questo nuovo progetto così ambizioso”.

Lo showrunner della serie è David Goyer, co-sceneggiatore di blockbuster come Batman Begins e Il Cavaliere Oscuro e sceneggiatore del prossimo capitolo della saga cinematografica di Superman Men of Steel, diretto da Zach Snyder (300). Julie Gardner (Doctor Who, Life on Mars) è Executive Producer della serie, insieme a Jane Tranter (Little Dorrit, State of Play).  Leonardo Da Vinci sara interpretato da Tom Riley (Monroe, Bouquet of Barbed Wire), vedi foto sotto, mentre  Lucrezia Donati, amante di Lorenzo de Medici, è interpretata da Laura Haddock (Upstairs Downstairs), vedi foto sotto. Le riprese della serie sono attualmente in corso in Galles.

fonte: UFFICIO STAMPA FOX INTERNATIONAL CHANNELS ITALY

A seguire, il teaser trailer della serie.

mercoledì 18 luglio 2012

How I Met Your Mother - la CBS è in trattative per una stagione nove
...spoiler per chi non ha visto la stagione 7

Lo vuole la CBS. Lo vuole la FOX. Lo vogliono i fan. Ma soprattutto, lo vuole la "Madre"!!! A maggio si è conclusa la settima stagione di How I Met Your Mother, a settembre riprenderà l'ottava (e forse, e dico forse, ultima) stagione, ma CBS e 20th Century Fox TV pensano al futuro, avviando i negoziati per l'ordinazione di almeno un'altra stagione aggiuntiva di How I Met Your Mother. La nona.

L'inaspettato recupero di linfa ed ascolti che la serie ha avuto in questa ultima annata, ha portato la CBS ad un rinnovato interesse ad estendere la corsa di HIYM oltre l'ottava stagione, già da tempo confermata; ma la trattativa non potrebbe essere tanto facile e sbrigativa come si potrebbe pensare, per più di un motivo. I contratti dei creatori e produttori esecutivi Carter Bays e Craig Thomas scadranno proprio con la stagione 2012-13, la prossima, e la stessa cosa accadrà per i cinque protagonisti della serie, che al momento non hanno ricevuto alcuna offerta al riguardo. Oltretutto, il contratto di licenza biennale - rilasciato dalla FOX - che permette alla CBS di essere la produttrice dello show, terminerà il prossimo 20 maggio. E i portavoce del Network, così come quelli della FOX, insieme a Bays e Thomas al momento non hanno rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale. A questo punto, tutto quello riportato tra CBS e FOX, è avvenuto a porte chiuse e per vie esclusivamente preliminari, senza alcuna vera conferma sul tutto.

Ma la buona notizia per la "Madre" è che i fan potrebbero essere finalmente vicini alla risoluzione del caso, cosa che non era mai stata possibile fino a tempi relativamente recenti. Quindi gli interessi dei produttori della serie potrebbero non coincidere con i Network coinvolti.

Ma una nona stagione, sarebbe necessaria?

How I Met Your Mother, è sempre stato uno show di alta qualità, perché ha sempre svolto il suo compito egregiamente. Solo che, per dichiarazione di intenti, si è accompagnata a questa linea orizzontale di eventi (trovare la madre) che, se ci pensate, nessuna altra sit com ha avuto. Mentre Friends, W&G, Modern Family (per citarne alcune tra le migliori) raccontano storie in divenire, dove non sai cosa devi aspettarti, in HIMYM sai chi è "il nemico della stagione e come deve essere combattutto". Gli autori ogni tanto hanno volontariamente allungato il brodo, perché pericolosamente - e potenzialmente - vicini alla fine, tant'è che l'unica cosa che condanno alla serie sono i continui finali di stagione assolutamente paraculi, dove ci prendono in giro per 20 minuti e alla fine nulla si dice e niente si evolve (impiegare gli episodi finali di due stagioni differenti, solo per non capire ancora nulla del matrimonio di Barney, sono davvero troppi). E chi si aspettava ogni volta qualcosa di importante, è inevitabilmente rimasto con un pugno di mosche in mano.

Adesso che gli autori della serie, sembrano condurci (forse) alla risoluzione di tutto (indipendentemente se sia davvero o no Victoria, la madre del titolo), entra in campo la CBS chiedendo di allungare il tutto per un'altra stagione? E poi si sa, la nona, chiamerà inevitabilmente una decima stagione... Il gioco vale la candela?

fonte: SpoilerTV

lunedì 16 luglio 2012

News dalle serie Mediaset #18

Anticipazioni, pillole, zoom e press corner estivi, anche sotto l'ombrellone, da parte di Mediaset. Grandi novità in arrivo in chiaro sul digitale terrestre, per tutti gli appassionati di serie tv e per tutti coloro che hanno perso le prime visioni dei canali pay. Vediamo insieme quali sono.

PILLOLE


•        
Da lunedì 20 agosto Italia 1 arricchisce il pomeriggio, dal lunedì al venerdì, con il binomio  telefilmico "Hellcats" (in prima tv free alle ore 15.00) e la terza stagione di "Glee" (in prima tv free alle ore 16.00).



•      
Christopher Meloni potrebbe rientrare nel cast di “Law&Order: unità speciale” per la 14esima e ultima stagione (Premiun Crime).




•        
Barry Watson, conosciuto per la sua interpretazione di Matt Camden nel family-drama ’Settimo Cielo’, entra nel cast della sesta e ultima stagione di ‘Gossip Girl’ (prossimamente in onda su Mya,mentre la quinta è attualmente in onda su Italia 1 dal lunedì al venerdì alle ore 15.00). L’attore statunitense vestirà i panni del giovane imprenditore Steven Spence.





•        
“Kings”, la più singolare e complessa rilettura seriale dell’Antico testamento, è in onda ogni domenica su Iris alle ore 9.00.






•         
Mediaset Italia 2 propone “Undercovers”, firmato da J.J. Abrams, dal 17 luglio, ogni martedì alleore 21.30. In seconda Mediaset Italia 2 propone in prima serata ogni giovedì "Nikita", dal primo episodio della prima stagione.

Comic-Con 2012: tutti i video anteprima delle serie tv

Anche quest'anno il Comic-Con 2012, ha infiammato un'estate già rovente di suo, con i panel delle più famose serie televisive in onda in tutto il mondo. Orde di fan hanno saziato la loro sete di gossip, spoilers e anticipazioni. Chi sono i nuovi personaggi che vedremo nella terza stagione di Game of Thrones? Quale sarà la natura da vampiro di Elena in The Vampire Diaries? I sopravvissuti di The Walking Dead riusciranno a trovare un luogo sicuro? A che futuro sarà destinato Dexter, dopo il finale scioccante della scorsa stagione? Cosa dobbiamo aspettarci dalla quinta ed ultima stagione di Fringe?

Il Comic-Con di San Diego ha avuto quattro giorni per placare la curiosità e la passione degli spettatori, con interviste, domande....e soprattutto con i tanti amati trailer!

Eccone alcuni, dopo il salto.....

All'interno del "Doctor Who Comic-Con Panel"

Per il secondo anno consecutivo, c'è stata una "Whovian Sunday" al Comic-Con di San Diego. Richiamati dal Cacciavite Sonico, centinaia di alieni hanno invaso la Sala H del Comic-Con, gremita di fan e dedicata esclusivamente al panel di Doctor Who, con la partecipazione straordinaria del cast della serie Matt Smith, Karen Gillan, Arthur Darvill, dello scrittore e produttore esecutivo Steven Moffat, e del produttore esecutivo Caroline Skinner. L'atmosfera era elettrica come il panel dello scorso anno, moderata con arguzia dall'oddball e überfan Chris Hardwick.

Ma tra gli applausi e la festa, c'è stata anche un'inevitabile sensazione di tristezza. Dopo tutto, la prossima stagione di Doctor Who vedrà andare via due dei companions più amati in assoluto dal Dottore e dai fan - Amy e Rory, interpretati rispettivamente dalla Gillan e da Darvill.

Steven Moffat, Matt Smith, Karen Gillan, Arthur Darvill, and Caroline Skinner at the ‘Doctor Who’ at San Diego Comic-Con, July 15, 2012. (Photo by Dave Gustav Anderson)
"Non ho smesso di piangere per due settimane", ha detto la Gillan, ricordando quando venne a sapere che il suo personaggio, Amy Pond, avrebbe concluso il suo viaggio accanto al Dottore.

"Ho trovato i miei migliori amici in questo show", ha aggiunto. "Mi sto avvicinando alla conclusione delle mie avventure".

Al Comic-Con una sorpresa per i fan di The Walking Dead

Per tutti coloro che hanno vagato al Comic-Con di San Diego, visitando tutti gli stand come degli zombie... beh, è stato per tutti loro il momento di approfittarne per ricavarne qualcosa. (Hey, stare in fila per ore, magari anche malnutriti, può indebolire una persona e farti trasformare in uno zombie!). Ma se invece eravate a conoscenza dell'iniziativa che la AMC aveva preparato per tutti i fans di The Walking Dead - la serie apocalittica che tornerà in onda in America con la sua terza stagione, dal 14 Ottobre, e quasi sicuramente anche da noi dal giorno successivo - allora probabilmente sarete stati premiati per la vostra fedeltà.

TVLine ha infatti ottenuto in anteprima, un osguardo su una carta speciale per i collezionisti della serie - raffigurante il nuovo personaggio di Michonne (interpretato da Danai Gurira) in compagnia dei suoi "animali domestici" - che verrà assegnata a chi, in qualsiasi momento, si presenterà al Comic-Con di San Diego e al panel di The Walking Dead, indossando il miglior vestito da zombie!

Detto questo, consiglio a tutti coloro che hanno ottenuto "per sbaglio" la carta speciale da collezione, perché non erano vestiti intenzionalmente da zombie ma erano soto l'effetto di una lunga attesa in fila per visitare lo stand, di correre immediatamente in albergo....a farsi una doccia fredda!


Ricordo anche che al panel di The Walking Dead, avvenuto venerdì 13 (lo avranno fatto apposta?), hanno partecipato i membri del cast: Andrew Lincoln, Sarah Wayne Callies, Laurie Holden, Norman Reedus, Steven Yeun, Lauren Cohan, Danai Gurira and David Morrisey, con la partecipazione degli showrunner Glen Mazzara, Gale Anne Hurd e Robert Kirkman, e al super visore del make-up e degli effetti speciali Greg Nicotero.

fonte: TV|LINE

martedì 10 luglio 2012

DA VINCI’S DEMONS



Scritta da David Goyer (Batman Begins, Il Cavaliere Oscuro), Da Vinci’s Demons racconta la vita di uno dei più grandi geni che l’umanità abbia mai conosciuto. La serie si concentra  sugli anni della tormentata giovinezza di Leonardo, brillante artista e inventore, ma anche uomo passionale, sognatore e idealista. Con un intelletto e talento fuori dal comune, il venticinquenne Da Vinci inizia non solo a vedere il futuro, ma anche a inventarlo.

Sharon Tal Yguado, Senior Vice President Scripted Programming di Fox International Channels, commenta così l’accordo: “Dopo l’enorme successo di The Walking Dead, eravamo alla ricerca di una serie di punta che fosse diversa nei toni, ma ugualmente magnetica per le audience dei nostri canali presenti nei paesi di tutto il mondo. Il progetto di  Goyer di portare sullo schermo uno delle figure più enigmatiche della storia ci ha subito rapito. Siamo convinti che questa serie cambierà il modo di fare fiction in costume per l’industria televisiva mondiale.

Serie Tv - Lolly Tv

Questo e' un sito amatoriale nato esclusivamente per parlare della serie tv e non intende ledere in alcun modo i diritti d'autore, per questo motivo ogni fonte e' stata opportunamente citata. Qualora eventuali proprietari dei diritti di articoli e/o immagini non gradiscano la presenza sul sito di materiale da loro prodotto e' sufficiente darne comunicazione affinché vengano immediatamente rimossi.