sabato 16 giugno 2012

Dal 19 giugno in formato e-book, MANIACI SERIALI
di Chiara Poli, con prefazione di Leo Damerini

La guida definitiva di Chiara Poli per dare risposta a tutti gli atei di serie tv.

Chiara Poli è un'istituzione. Se nell'intera galassia tutte le razze aliene temono la potenza di Doctor Who, ecco lei è la nostra Doctor Who della Terra. Colei che tutti gli scribacchini, fanta giornalisti di serie tv o pseudo tali devono assolutamente temere.

Dopo un numero spaventoso di articoli, saggi, speciali, monografie sulle nostre serie tv, e dopo i bellissimi "La vita è un Telefilm" (scritto a quattro mani col fantastico Leo Damerini) e "Ammazzavampiri" (la prima e indiscutibile guida sulla serie tv Buffy The Vampire Slayer, ormai fuori catalogo e che prima o poi la Poli riscriverà solo per me), ecco la nuovissima fatica letteraria di Sua Altezza Seriale: "MANIACI SERIALI - Le serie tv e i loro fan" in uscita martedì 19 giugno, direttamente ed esclusivamente in modalità e-book.

Leggiamo insieme il comunicato stampa:

COMUNICATO STAMPA
Edizioni di Cineforum
presentano

Maniaci seriali:
le serie tv e i loro fan di Chiara Poli

Dal 19 giugno 2012 l'ebook di Chiara Poli per le Edizioni di Cineforum, con Prefazione di Leo Damerini sarà disponibile su: cineforum.it, Amazon Kindle Store, iBookstore, Ultimabooks.it, ibs.it, bol.it, lafeltrinelli.it, mediaworld.it, libreriauniversitaria.it, e in molti altri store. Il libro sarà acquistabile nei formati: ePub, PDF e Mobi.

Chi sono i maniaci seriali? Come ci si “innamora” di una serie tv? Quali meccanismi ci sono alla base dei processi d’identificazione con storie e personaggi? Com’è cambiata la fruizione dei telefilm in Italia?
Queste sono alcune delle domande alle quali risponde Chiara Poli, giornalista esperta di serie tv da 5 anni al lavoro sui contenuti dei siti ufficiali delle reti FOX italiane. “Maniaci seriali” è disponibile esclusivamente in ebook per ragioni che l’autrice spiega nel libro e acquistabile presso numerosi store on line. Il volume contiene un’analisi della “mania” per i telefilm, della passione che spinge al “consumo di massa” delle serie tv tutti quei telespettatori che non si perdono una puntata della loro serie preferita. O delle due, dieci, venti serie che preferiscono.

I maniaci seriali, come spiega nella prefazione Leo Damerini – fondatore dell’Accademia dei Telefilm, ideatore del Telefilm Festival, autore del “Dizionario dei Telefilm” e co-autore de “La vita è un telefilm” insieme alla Poli – sono quelli che “vivono i telefilm sulla propria pelle, che ci interagiscono manco fossero in Videodrome. Quelli che senza una serie tv a sera (se possibile, anche di mattina e pomeriggio, tempo permettendo), non vanno a nanna tranquilli. Quel folto pubblico, sempre di più, che dopo la fine di Dr. House o delle Desperate Housewives sfoggia il lutto al braccio”.
Chiara Poli, conosciuta col soprannome de “La maniaca seriale” grazie al suo canale YouTube e alla sua rubrica per Tiscali Spettacoli dedicata alle serie tv, mette a frutto la sua esperienza decennale come giornalista e scrittrice specializzata in telefilm per riflettere sul modo in cui i racconti seriali influiscono sull’umore di chi li segue, su come la loro colonna sonora diventi parte integrante della vita dei suoi fan, sugli interventi della censura che colpisce le serie in Italia e sul modo in cui la pay tv ha rivoluzionato la fruizione televisiva nel nostro Paese.
Con lo sguardo attento ed esperto di una professionista del settore con un curriculum unico nel suo genere, Chiara Poli ci accompagna attraverso un viaggio fatto di testa e di cuore, di conclusioni maturate dall’esperienza lavorativa e dalla passione di quel cuore di fan che l’autrice mostra apertamente fin dagli esordi della sua carriera.

A conclusione del percorso di riflessione sul rapporto fra i telefilm e i loro fan, “Maniaci seriali” dedica un capitolo a Lost e uno a The Walking Dead: due serie che hanno coinvolto in modo diverso, ma altrettanto importante, la platea mondiale delle serie tv. All’interno del libro sono numerosi gli esempi che fanno riferimento anche ad altre serie, fra le più amate e seguite di oggi e di ieri: Buffy (oggetto del primo libro di Chiara PoliAmmazzavampiri – il primo libro italiano sul serial tv Buffy”, Edizione ETS – Edizioni di Cinefourm, 2003), Angel, X-Files, Star Trek, True Blood, Il trono di spade, Dexter, Scrubs, Medium, Grey’s Anatomy, Sex and the City, C’era una volta, Desperate Housewives e tante altre.

Maniaci seriali” è un’opera unica nel suo genere, strettamente legata alle esperienze personali dell’autrice che si mette in gioco in prima persona e ricca di momenti emozionanti.
Con l'opera di Chiara la quadratura del cerchio è compiuta” chiosa ancora Damerini nella prefazione “Dopo una decade di sdoganamento del genere seriale compiuto sui media, anche attraverso saggi e pubblicazioni specializzate, ecco un mirabile ritratto a tutto campo - in più di un'occasione toccante - dell'anima e del cuore che pulsano tra i seguaci delle serie tv. Capire loro, attraverso gli occhi dell'autrice, è tanto emozionante quanto far sedere sul nostro divano i protagonisti dei telefilm preferiti.

“Maniaci seriali: le serie tv e i loro fan” di Chiara Poli, Edizioni di Cineforum
Ebook disponibile on line dal 19 giugno 2012  al prezzo di € 6,90

Edizione: Edizioni di Cineforum
Autore: Chiara Poli
Collana: Cineforum ebook
Prezzo: € 6,90
INFO: CINEFORUM - Via Pignolo, 123 - 24121 Bergamo
Tel. +39.035.36.13.61 - Fax +39.035.34.12.55
e-mail: info@cineforum.it - http://www.cineforum.it



fonte: Cineforum

Nessun commento:

Serie Tv - Lolly Tv

Questo e' un sito amatoriale nato esclusivamente per parlare della serie tv e non intende ledere in alcun modo i diritti d'autore, per questo motivo ogni fonte e' stata opportunamente citata. Qualora eventuali proprietari dei diritti di articoli e/o immagini non gradiscano la presenza sul sito di materiale da loro prodotto e' sufficiente darne comunicazione affinché vengano immediatamente rimossi.