venerdì 14 ottobre 2011

TERRA NOVA IN ESCLUSIVA ASSOLUTA SU FOX ITALIA

Spielberg ritorna in pompa magna sugli schermi televisivi, e lo fa nuovamente (dopo Falling Skies) ricalcando quelle nozioni che più conosce (o almeno così ci ha fatto credere).

Terra Nova un nome che ognuno di voi conosce come simbolo di speranza. Sono passati 22 anni dal giorno in cui gli scienziati si sono resi conto che alcuni dei loro esperimenti, avevano messo in luce un fenomeno inaspettato. I fisici hanno definito questa anomalia una frattura del tempo e dello spazio…”.  

Quasi con lo stesso espediente di Falling Skies (dove lì l’arrivo degli alieni ci viene descritto attraverso la voce e i disegni dei bambini), nella nuova serie tv è una giornalista televisiva, che ci spiega a come si sia arrivati a scoprire questo nuovo squarcio nel passato. Terra Nova è un gruppo di reclutamento, la cui missione è quella di spedire, nel corso degli anni, un gruppo di umani nell’era preistorica, il cui fine sarà quello di ripopolare una Terra di una dimensione parallela, cercando di evitare gli errori commessi nel nostro tempo, che hanno portato il mondo a un disastro ecologico di immani proporzioni.

Siamo alle soglie del XXII secolo; la Terra del 2149 è un luogo oramai invivibile. Le regole che la legge impone ai cittadini sono chiare e irremovibili: “A family is four” (Una famiglia è di quattro) e “Overpopolation equals Extinction” (Sovrappopolazione uguale a estinzione). Terra Nova è l’ultima possibilità di Paradiso. Lo sa molto bene la famiglia Shannon, tant’è che il capofamiglia Jim, viene arrestato per aver posto resistenza agli ufficiali che avevano scoperto la presenza della terza figlia Zoe, la più piccola e quindi “illegale” per lo stato attuale. Rimasto per due anni in prigione e con la moglie Elisabeth, reclutata per far parte del team medico, in procinto a partire per Terra Nova con i figli più grandi (Josh e Maddy) per Jim non rimane che un’unica soluzione: evadere, riappropriarsi della figlia che gli era stata tolta e introdursi con la famiglia nel Paradiso perduto di Terra Nova. Arrivando 85 milioni di anni indietro, con la possibilità di fare tabula rasa del proprio passato.

Queste sono le premesse della nuova serie americana che la Fox italiana (canale 111 di Sky) ci onora di trasmettere, con una settimana di differita con l’America, ogni martedì sera alle 21.00.

Che dire della nuova serie di stampo Sci Fi, che come Falling Skies (perdonatemi, ma il paragone mi viene automatico per ovvi motivi) è prodotta da Steven Spielberg? Spielberg è conosciuto fondamentalmente  per due temi: gli alieni e i dinosauri. Gli alieni sono già sbarcati questa estate anche in Italia, sempre sul canale Fox italia, lasciandoci nella maggior parte di noi particolarmente perplessi e a tratti delusi sin dal suo episodio pilota.


Terra Nova, gioca con i nostri ricordi. Quando diciamo “Dinosauri” è palese che le nostre associazioni vadano a coinvolgere tutte con lo stesso film (e che film): Jurassic Park!!! La serie, nonostante le decine di recensioni che ho avuto modo di leggere e che all’unisono l’hanno stroncata nella maniera più totale, ha avuto un effetto quasi positivo nei miei riguardi. Ma mi spiego meglio attraverso l’ovvio paragone che citavo prima.
Falling Skies, prodotto in cui credevo molto, mi ha deluso su più fronti. A tratti banale, scontato, con una trama troppo prevedibile, ma che fortunatamente ha mostrato dei segnali di recupero sul finire della prima stagione. Elemento più che positivo per pensare ad una seconda annata che possa partire con i migliori auspici. Terra Nova, invece, riesce a coinvolgere sin dall’inizio; gli episodi pilota di una nuova serie (qui spalmati in prima e seconda parte con il titolo di “Genesi”) teme sempre lo scotto di avere il compito di saper introdurre la storia, di presentare i vari personaggi e di gettare le basi di quella che dovrà essere l’ipotetica linea orizzontale che collegherà tra di loro tutti gli episodi. “Genesi” tutto questo lo fa, portando a casa i primi suoi 100 minuti di programmazione. Ma, perché c’è un ma in ogni cosa, l’idea geniale della serie rischia anche di tramutarsi in un’arma a doppio taglio; una sorta di boomerang che se lanciato male può ritornarti contro con gli interessi.

Gli episodi successivi funzioneranno solamente se sarà presente in modo molto forte la componente “dinosauri”!!! Terra Nova ci incuriosisce soprattutto per quello, cosa che magari ci potrebbe aiutare a dimenticare quegli sfondi alla “Ringer episodio 1x01, scena sulla barca”!!!! Altrimenti rischieremo di vedere l’ennesimo e semplice family drama alla Parenthood, di cui non si sente affatto il bisogno! Quindi, in barba ai pregiudizi, a differenza del telefilm sugli alieni Falling Skies, mi sento di dare più fiducia a Terra Nova, che si presenta carico di tanto potenziale non completamente ancora esplorato. E per di più, in offerta al gentil sesso, qui vi è presente un protagonista (Jason O'Mara) che riesce a difendersi molto bene in quanto sex appeal e carisma. Ancora a bocca asciutta i maschietti, che soffrono della mancanza di un personaggio femminile della stessa elevatura di O’Mara… Sperando che gli sceneggiatori non stiano puntando tutto sulla stegosaura che mangia le piante!!!




TITOLO ITALIANO: "Terra Nova"  
TITOLO ORIGINALE: "Terra Nova"  
PRODUZIONE: Amblin Television/Chernin Entertainment/Kapital Entertainment/Siesta Productions/20th Century Fox Television  
TRASMESSO NEGLI USA: FOX, dal 26 settembre 2011 in poi  
TRASMESSO IN ITALIA: Fox, dal 4 ottobre 2011  
NUMERO EPISODI: 13+ (1+ stagioni)  
DURATA EPISODIO: 45 minuti   
EDIZIONE ITALIANA: FOX CHANNELS ITALY  
DOPPIAGGIO ITALIANO e SONORIZZAZIONE: VIDEO SOUND SERVICE  
DIALOGHI ITALIANI: STEFANELLA MARRAMA, GIORGIO TAUSANI  
DIREZIONE DEL DOPPIAGGIO: RODOLFO BIANCHI  
ASSISTENTE AL DOPPIAGGIO: FRANCESCA LA STELLA  
FONICO DI DOPPIAGGIO: SANDRO RICCIARDELLI  
FONICO DI MIX: ROBERTO PIERDICCHI

PERSONAGGI PRINCIPALI e  INTERPRETI
JIM SHANNON - Jason O'Mara
ELISABETH SHANNON - Shelley Conn
COM. NATHANIEL 'NATE' TAYLOR - Stephen Lang
JOSH SHANNON - Landon Liboiron
MADDY SHANNON - Naomi Scott
ZOE SHANNON - Alana Mansour
SKYE - Allison Miller
MIRA - Christine Adams
GUZMAN - Mido Hamada
DOTT. MALCOLM WALLACE - Rod Hallett

PERSONAGGI RICORRENTI    INTERPRETI
ALICIA WASHINGTON - Simone Kessell
MAX - Eka Darville
TASHA - Aisha Dee
REYNOLDS - Dean Geyer
CARTER - Damian Walshe-Howling
HUNTER - Sam Parsonson
LUCAS - Ashley Zukerman
REILLY - Emelia Burns

fonti: FOXTV, ANTONIO GENNA

2 commenti:

Chiara Poli ha detto...

C'è un errore nei nomi dei figli. Non è "Maddy". E' "Maddypedia" :-)))

Lolly ha detto...

:D

Serie Tv - Lolly Tv

Questo e' un sito amatoriale nato esclusivamente per parlare della serie tv e non intende ledere in alcun modo i diritti d'autore, per questo motivo ogni fonte e' stata opportunamente citata. Qualora eventuali proprietari dei diritti di articoli e/o immagini non gradiscano la presenza sul sito di materiale da loro prodotto e' sufficiente darne comunicazione affinché vengano immediatamente rimossi.