domenica 26 giugno 2011

Indiscrezioni su come Kutcher sostituirà Sheen in Two and a Half Men

E’oramai noto che Charlie Sheen è stato licenziato da Two and a Half Men e che a sostituirlo, a partire dalla prossima stagione, sarà Ashton Kutcher.

I Fans della sit com si stanno domandando come il personaggio dello zio Charlie, interpretato appunto da Sheen, sparirà e come sarà inserito il ruolo di Kutcher.

Il sito Janet Charltons hollywood a tal proposito ha dichiarato quanto segue:
Il giornalista britannico Andrew Morton ha dichiarato di avere alcune indiscrezioni ricevute da fonti interne allo show, secondo le quali Charlie morirà in un grosso incidente stradale. Precipiterà con la sua Mercedes da una scogliera a Malibu e dopo il funerale la sua casa sulla spiaggia sarà messa in vendita. Ashton Kutcher interpreterà il nuovo proprietario che avrà compassione di Alan (il fratello di Charlie interpretato da Jon Cryer) e di suo figlio Jake, quindi li terrà a vivere con lui. Suona plausibile.

sabato 25 giugno 2011

E' morto Peter Falk il Tenente Colombo

E’ morto Peter Falk, si è spento a 83 anni il 23 giugno nella sua villa a Beverly Hills. Le cause della morte non sono state divulgate dalla famiglia, ma si sa che da tempo che era malato di Alzheimer.

Attore di talento, lo ricordiamo soprattutto per il ruolo di Colombo nell’omonima serie televisiva che ha interpretato dal 1968 fino al 2003 e grazie alla quale ha vinto 4 Emmy Awards e un Golden Globe, ha lavorato molto anche al cinema: nel 1960 ha partecipato al film Sindacato assassini - (Murder, Inc.) e nel 1961 a Angeli con la pistola (Pocketful of Miracles) di Frank Capra. Per entrambi i ruoli ha ricevuto la nomination all’Oscar come miglior attore non protagonista.

In seguito, oltre a tenere attivo il personaggio di Colombo, ha recitato in diversi film di successo tra cui: Invito a cena con delitto - (Murder by Death), La grande corsa - (The Great Race), Una strana coppia di suoceri - (The In-Laws), Il cielo sopra Berlino - (Der Himmel über Berlin), La storia fantastica - (The Princess Bride).

Peter Falk rimarrà per sempre nei nostri cuori come l’acuto Tenente Colombo, detective dall’aria trasandata e svagata ma assolutamente capace. Pressante e attento innervosiva a tal punto il colpevole da portarlo, prima o poi, a fare un passo falso. Indimenticabile, con il suo impermeabile, mezzo sigaro in mano, la vecchia auto scassata, gli aneddoti sulla moglie e la sua frase: “oh ... un’ultima cosa”.

mercoledì 22 giugno 2011

Falling skies una nuova serie sci-fi

Falling-Skies-noah-wyle Falling skies la nuova serie tv sci fi prodotta da Steven Spielberg ha debuttato domenica 19 giugno in USA sul canale TNT e i dati di ascolto sono stati fenomenali: 5,9 milioni di spettatori un vero record per una serie tv in un canale via cavo.

In Italia la serie andrà in onda, quasi in contemporanea con gli States, dal 5 luglio, ogni martedì in prima serata su FOX (canale 111 del bouquet satellitare di SKY).

La serie racconta di un’invasione aliena sulla Terra e di un professore di storia, interpretato da Noah Wyle (noto ai più per il ruolo del Dr Carter in E.R.), che si trova a guidare un gruppo di resistenza formato da alcuni sopravvissuti all’attacco.

Produttore esecutivo di Falling skies è Steven Spielberg, con Justin Falvey e Darryl Frank di DreamWorks Television, Graham Yost e lo sceneggiatore Robert Rodat, che ha scritto il pilot da un'idea che ha concepito con Spielberg. Mark Verheiden e Greg Beeman sono i co-produttori esecutivi.

Scheda della serie:
Falling-SkiesTitolo: Falling Skies
Stagione: 1 (13 episodi ordinati)
Trasmissione regolare: TNT, domenica ore 22.00  - Durata: 50 minuti
Cast: Noah Wyle (“E.R. –  Medici in prima linea”), Moon Bloodgood (“Terminator Salvation”), Will Patton (“Armageddon”), Drew Roy (“Un anno da ricordare”), Maxim Knight (“Brothers e Sisters”), Connor Jessup (“The Saddle Club”), Seychelle Gabriel (“Weeds”), Colin Cunningham (“Living in Your Car”), Sarah Carter (“Shark”)

Produzione: DreamWorks Television

Trama: Nel caotico panorama successivo a un attacco alieno alla Terra, che ha lasciato totalmente inabilitata gran parte del mondo, alcuni sopravvissuti si sono raggruppati fuori dalle principali città per cominciare a combattere.

noah-wyle-star-di-falling-skies-serie-tv-prodotta-da-spielbergOgni giorno è una prova di sopravvivenza e cittadini-soldato proteggono le persone e al tempo stesso si impegnano in una campagna contro la forza aliena che occupa il pianeta.

Al centro delle vicende c’è Tom Mason (Noah Wyle), professore di storia di Boston, la cui moglie è stata uccisa nell’attacco iniziale, mentre uno dei suoi tre figli, Ben (Connor Jessup), è stato catturato.

Determinato a riottenere suo figlio e ad assicurare la salvezza degli altri due, il maggiore Hal (Drew Roy) e il minore Matt (Maxim Knight), Tom dovrà utilizzare la sua conoscenza di storia militare come uno dei leader del movimento di resistenza noto come “2nd Mass”(a causa della loro posizione a Boston, in Massachusetts).

Tra gli altri protagonisti: Anne Glass (Moon Bloodgood) è una pediatra che lavora con i bambini sopravvissuti per cercare di far superare loro il trauma; Lourdes (Seychelle Gabriel), una teenager rimasta orfana che aiuta Anne nella clinica medica improvvisata dal gruppo; John Pope (Colin Cunningham), leader di una gang di motociclisti fuorilegge; Margaret (Sarah Carter), una sopravvissuta della banda di Pope.

Video promozionale: Falling skies video trailer ufficiale

Fonti e link correlati:
TurnerTekgroup
Sito ufficiale Falling Skies su TNT
Scheda Falling Skies di Antonio Genna
Speciale Falling Skies su magazine.fox.tv di Chiara Poli

martedì 21 giugno 2011

Thomas Gibson rimane a Criminal Minds

Esclusivo: E' fatta!! Dopo lunghe trattative la star di Criminal Minds Thomas Gibson ha firmato il contratto con la CBS. A due settimane dall'inizio della produzione della nuova stagione, siamo finalmente certi che Gibson sarà ancora Hotcher per almeno due anni.

Il contratto biennale prevede il raddoppio del suo precedente stipendio più le indennità.

Nei giorni scorsi le difficili trattative con CBS, CBS Studios e ABC Studios hanno generato non pochi nervosismi nella produzione dello show, infatti senza sapere di sicuro se l'agente speciale Aaron Hotchner (interpretato appunto da Gibson) sarebbe stato presente era difficile per gli autori scrivere le storie della settima stagione.

Stagione che si prospetta eccezionale visto che non solo tutti gli attori del cast principale: Joe Mantegna, Matthew Gray Gubler, Shemar Moore e Kirsten Vangsness, sono confermati ma vedremo anche il ritorno di Paget Brewster e di A.J. Cook, il che significa che il cast originale post Mandy Patinkin è intatto.

Segnaliamo che, nonostante non avesse ancora un contratto, Gibson stava ottemperando a tutti i suoi obblighi per Criminal Minds. E' intervenuto alle selezioni della LA con i compratori internazionali, si è presentato insieme a Matthew Gray Gubler al festival di Monte Carlo TV e ad una conferenza stampa a Londra.

lunedì 20 giugno 2011

Glee nuovi allievi nella terza stagione

glee Sarà inevitabile: tutti i personaggi di Glee che erano liceali alla McKinley High nelle stagioni passate si diplomeranno a maggio 2012 e i loro interpreti lasceranno lo show.

Lo ha dichiarato il creatore di Glee  Ryan Murphy al Ryan Seacrest’s radio show, dicendo che per i personaggi principali tra i ragazzi, ad esempio Rachel, Finn, Quinn e Puck, è arrivato il momento del diploma e che quindi la prossima stagione della serie tv sarà anche il loro ultimo anno e si diplomeranno. “Non volevamo avere una serie dove i ragazzi frequentano il liceo per otto anni” spiega ancora Murphy “abbiamo voluto rimanere fedeli e allinearci a quella esperienza come nella vita reale”.

I nuovi giovani protagonisti saranno presentati durante la prossima stagione: alcuni all’inizio alcuni verso metà. Uno di loro sarà reclutato dal reality show The Glee Project, in onda questi giorni in USA, il vincitore avrà un contratto  discografico, potrà partecipare al tour mondiale e avere un ruolo in almeno 7 episodi nella terza stagione.

Murphy fa notare che il cast originale dei giovani lascerà “un segno indelebile” tuttavia è entusiasmato dalla sfida di guardare avanti e presentare nuovi talenti.

Comunque, non tutti se ne stanno andando; Murphy vede i due insegnanti interpretati da Matthew Morrison e Jane Lynch come “le chiavi di volta maschile e femminile della serie” mentre i giovani allievi vengono e vanno.

E alla fine ha dichiarato:“Glee è la celebrazione della gioventù con talento e… trovare quei giovani sconosciuti, dare loro l’occasione di entrare nel business musicale trasformandosi in stars è realmente un divertimento oltre che una cosa emozionante: è il vero spirito della serie.„




fonte: tvline

lunedì 13 giugno 2011

Grey's Anatomy le canzoni del Musical

Stasera su Fox life l'episodio tanto atteso il Musical di Grey’s Anatomy 7x18 Song Beneath the Song:

Ecco le canzoni interpretate dai protagonisti della serie.

Cosy In The Rocket di Psapp cantata da Callie
Grace  di Kate Havnevik, cantata da Callie
Chasing Cars degli Snow Patrol cantata da Callie, Miranda e Owen
Breathe (2AM) di Anna Nalick, cantata da Lexie
How we operate di Gomez, cantata da Owen
How to save a life di The Fray  interpretata da Owen, Meredith, Teddy, Mark, Callie,  Arizona
- Runnin' On Sunshine di Jesus Jackson canta tutto il Cast
- Wait di Get Set Go cantano Lexie, Miranda e April
- Universe & U di KT Tunstall  cantata da Callie e Arizona
- The Story di Brandi Carlile  cantata da Callie



Chasing Cars


Breathe (2AM)

Waith Get Set Go

How To Save A Life

The Story




video by http://www.youtube.com/user/scarletjonson

martedì 7 giugno 2011

Criminal Minds settima stagione senza Thomas Gibson?

Manca esattamente un mese prima che CBS inizi la produzione della settima stagione di Criminal Minds e la presenza del co-protagonista Thomas Gibson non è per ora prevista. I colloqui per le trattative riguardo il contratto dell'attore sono in stallo.

Nel frattempo i produttori si sono riuniti all'inizio della settimana scorsa per iniziare le storie e lavorare sugli scritti per la stagione prossima.

Speriamo che sia solo un blocco momentaneo e che non dovremo fare a meno del personaggio Aaron Hotchner dalla prossima e 7 stagione di Criminal Minds.

Fonte: SpoilerTV tramite Criminal Minds Blog

lunedì 6 giugno 2011

The Kennedys dal 7 giugno su History Channel

The Kennedys Dal 7 giugno alle ore 21.00 su History Channel Italia (Canale 407 di Sky, in versione “+1″ al canale 408) va in onda la miniserie in otto puntate, The Kennedys ogni martedì con due episodi a serata.

A quanto pare la History Channel Italiana ha politiche diverse da quella statunitense. Infatti negli USA, nonostante la miniserie sia stata prodotta proprio per loro, i vertici del canale si sono rifiutati di trasmetterla.

In Italia The Kennedys sarà inoltre affidata, per la trasmissione in chiaro, al canale LA7.
'The Kennedys' descrive la storia mai raccontata della grande dinastia americana che non cambiò la storia ma la fece.
Attraverso i volti di Katie Holmes (Jacqueline), del candidato all'Oscar Greg Kinnear (John Fitzgerald), del candidato al Golden Globe Barry Pepper (Bobby) ed il candidato all'Oscar Tom Wilkinson (Joseph Patrick) rivivremo alcuni eventi iconici della storia contemporanea - come La Baia dei Porci, La Crisi dei Missili di Cuba, il Movimento per i Diritti Civili - portando gli spettatori a scoprire gli aspetti più intimi e personali, le epiche conquiste e i fallimenti, gli amori e tradimenti della famiglia di irlandesi che conquistò l'America.(
History Channel)

Video promo The Kennedys su History Channel

mercoledì 1 giugno 2011

Grey’s Anatomy ottava stagione di cambiamenti

Derek e Meredith L’ottava stagione di Grey’s Anatomy forse sarà l’ultima, o almeno lo sarà per la coppia regina della serie: Derek e Meredith.

Qualche tempo fa Ellen Pompeo (Meredith) ha dichiarato che la prossima stagione della serie (l’ottava appunto) sarà l’ultima per lei e ora anche Patrick Dempsey (Derek) ha ufficialmente dato forfait : anche per lui ci sarà ancora solo una stagione di Grey’s Anatomy.

Entrambi gli attori hanno manifestato il desiderio di fare altre esperienze e non rimanere incollati al ruolo per sempre, da qui la decisione di lasciare.

Non è ancora chiaro se la serie proseguirà o meno. Essendo la Pompeo la “Grey” del titolo  e, soprattutto, la protagonista e voce narrante della serie è rischioso proseguire senza di lei (un po’ come lo è stato per Scrubs 9 che senza il protagonista JD è stata un fallimento ndr), ma essendoci un’altra Grey nella serie (Lexie la sorellina di Meredith, anche lei medico, interpretata da Chyler Leigh ndr) può darsi che si riesca a proseguire facendole “ereditare” il ruolo primario.

Lexie GreyShonda Rhimes, la creatrice dello show, ha affermato che la prossima stagione sarà strutturata come se fosse l’ultima per tutti gli attori del cast originale, tuttavia non sa ancora dire se e per quanti di loro ci sarà il saluto definitivo.

La Rhimes ha  inoltre dichiarato che una cosa è certa: Derek e Meredith staranno insieme. Nel caso uno dei due attori ci ripensi e non lasci più la serie la coppia sarà separata solo da un evento gravissimo, ad esempio la morte di uno di loro.

Serie Tv - Lolly Tv

Questo e' un sito amatoriale nato esclusivamente per parlare della serie tv e non intende ledere in alcun modo i diritti d'autore, per questo motivo ogni fonte e' stata opportunamente citata. Qualora eventuali proprietari dei diritti di articoli e/o immagini non gradiscano la presenza sul sito di materiale da loro prodotto e' sufficiente darne comunicazione affinché vengano immediatamente rimossi.