mercoledì 26 maggio 2010

Lost l’ultima puntata

Pubblico questo mio post a due giorni di distanza dalla messa in onda del finale di Lost… perché nonostante sia stato scritto di getto poche ore dopo la visione dell’episodio non me la sono sentita di metterlo online subito… sciocco forse da parte mia … ma in questi giorni la rete è stata un campo minato di spoiler al riguardo e io non vi volevo partecipare (anche se generalmente segnalo accuratamente gli spoiler).
Quindi attenzione d’ora in poi in questo post si parla di quanto avvenuto nell’ultimo episodio di LOST.
ATTENZIONE SPOILER!!!
NON ANDATE OLTRE
SE NON AVETE VISTO
LA PUNTATA FINALE DI LOST
104004A.TIF
Era da dire … parlatene bene parlatene male l’importante e’ parlarne.
Ci sono tanti critici online che parlano del finale di LOST dicendo che non da’ tutte le risposte … e che e’ stato deludente … e lo dicono i cosiddetti giornalisti che si occupano di serie tv... cosiddetti perché, a parte due o tre che seguo conosco e di cui ammiro il lavoro (perché si capisce che lo fanno con passione e cuore e sanno soprattutto di cosa stanno parlando), molti di questi tizi che scrivono per le testate giornalistiche fanno errori talmente grossolani nel commentare che si capisce lontano un miglio che probabilmente si sono guardati Uomini e Donne di Maria De Filippi invece che il telefilm che dovrebbero recensire, insomma non hanno mai visto una puntata ma per obbligo di testata hanno dovuto fare l’articolo e quindi raccattano in giro quel che possono facendo anche figure barbine nei confronti di chi invece segue e sa.
Per non parlare degli spoiler online nei titoloni di testate giornalistiche di una certa importanza e agenzie stampa … da qui si capisce l’incompetenza e la poca serietà, non solo nei confronti di chi ancora non ha visto l’episodio, ma anche di tutti gli appassionati di serie televisive.
Scrivono che molte domande sono rimaste senza risposta … si forse è anche vero ma santo cielo! Ci si aspetta che almeno sappiano quali … invece li leggo scrivere che non abbiamo avuto le risposte su chi era il mostro nero dell’isola che perseguitava i losties, che non si sa cos'erano i numeri, scanditi ossessivamente nelle prime puntate e non si sa chi erano gli ospiti misteriosi dell'isola …… PREGO!!!!???
Chi ha seguito LOST, anche solo distrattamente, sa che a queste domande abbiamo avuto risposta, forse non quella che ci si aspettava, ma comunque la risposta l’abbiamo avuta e anche da tempo!!!
Spiace anche che per alcuni seguaci della serie tutto si sia ridotto “ah ma non hanno risposto a quello o a quell’altro …” onestamente ritengo non fossero veri appassionati di LOST , che non e’ un male per l’amor di Dio, però essere delusi da qualcosa che ti interessa così così non esiste … penso anche che in fondo queste persone non sarebbero state soddisfatte di nessun finale .
Ho letto addirittura che qualcuno lo paragona a Dallas dicendo che e’ come la storia del sogno su Bobby (in cui per far giustificare il ritorno nella serie di un personaggio morto hanno fatto in modo che non so quante stagioni del telefilm risultassero un sogno della moglie ndr) e che quindi LOST sarebbe una visione di Jack morente. Oppure che e’ stato tutto creato dai passeggeri dell’aereo che in realtà sono tutti morti subito quando l’aereo e’ caduto.
MA PER PIACERE!!! MA COSA HANNO VISTO???
Quando e’ caduto l’aereo NON SONO assolutamente morti tutti!!! Tutto ciò che abbiamo visto sull’ isola è successo veramente!!!
Compresa la parte finale in cui Desmond toglie il “tappo” (Jacob diceva che l’isola e’ come un tappo che serve a tenere chiuso il peggior male possibile per impedire che si diffonda nella nostra realtà ndr ) il tappo e’ in quella sorgente dorata e deve essere tolto per rendere il falso Locke mortale e permettere a Jack di ucciderlo (cosa che con l’aiuto di Kate avviene abbastanza rapidamente) … poi, per evitare che l’isola venga distrutta, il “tappo” deve essere “richiuso”.
Jack decide che Desmond deve tornare da Penny e da suo figlio e quindi andrà lui al suo posto, perché è il suo destino … deve proteggere l’isola… deve fare quello che è necessario …
E lo fa … ma solo dopo aver passato le consegne di “custode” a Hugo … perché sa che questo gli costerà la vita … Infatti a seguito del suo gesto eroico si ritrova nella giungla e muore con accanto il fedele Vincent, in una scena praticamente identica alla prima della prima stagione …
Ma prima di chiudere gli occhi per sempre riesce a vedere l’aereo con a bordo Sawyer, Kate, Claire, Lapidus, Richard e Miles che lascia l’isola e li porta in salvo.
Hurley e Linus nel frattempo aiutano Desmond a tornare a casa cambiando il “modo di fare le cose” di Jacob stabilendo che chiunque può andare e venire liberamente dall’isola, invece di rimanerne intrappolati.
L’ unica cosa che NON ESISTE VERAMENTE e’ la "realtà" parallela che hanno fatto vedere in tutta questa sesta stagione …

Questa realtà esiste solo per i Losties ed e’ una sorta di mondo immaginario da loro creato per potersi re-incontrare dopo la loro morte … perché per passare oltre hanno bisogno delle persone con cui hanno condiviso i momenti più importanti della loro vita... eh sì sono effettivamente tutti morti: chi sull'isola, chi di vecchiaia, chi in altro modo e in momenti diversi chi prima chi dopo...Non importa come e quando perché “tutti muoiono, prima o poi”.
Quello che e’ successo sull’isola li ha legati per sempre … non tutti ma di sicuro quelli della scena finale si … (anche se abbiamo visto che in un modo o nell’altro parecchi personaggi secondari si sono rivisti).
Riporto il colloquio tra Christian Shepard e suo figlio Jack che rende l’idea meglio di quanto possa farlo io.

Jack Sono tutti... sono tutti morti?

Christian Tutti muoiono prima o poi, ragazzo. Alcuni prima di te, altri molto tempo dopo.

Jack Ma perche' ora sono tutti qui?

Christian Beh, non esiste alcun "ora" qui.

Jack Dove siamo, papa'?
Christian Questo e' un posto che avete...
che avete creato tutti insieme, in modo da potervi ritrovare.
La parte piu' importante della tua vita...
e' stata il tempo che hai passato con queste persone.
E' per questo che siete tutti qui.
Nessuno ce la fa da solo, Jack.
Hai avuto bisogno di tutti loro...
e loro hanno avuto bisogno di te.

Jack Per cosa?

Christian Per ricordare. E per... lasciare andare.

Jack Kate ha detto che stiamo per andare via.

Christian No. Non e' un andare via. E' un andare avanti.

Jack Per andare dove?

Christian Andiamo a scoprirlo.
Esatto non importa quando avviene la loro morte, perché tutti muoiono, prima o poi come dice Christian.
Sono morti in momenti diversi chi prima chi dopo. Non importa quando. .. dove sono non c'è un “ora” il tempo non esiste più…
Si sono cercati e aspettati e solo quando sono morti tutti le loro anime si sono ricongiunte … hanno cercato la loro “costante” e cioe’ coloro con cui hanno condiviso la grandiosa esperienza dell’ ISOLA…
E ora che sono pronti possono passare oltre… insieme.
“SEE YA IN ANOTHA LIFE, BROTHA!”
Non esiste, a mio avviso, un finale migliore…

***
ANNOTAZIONE:
(questo mio articolo e' stato pubblicato anche QUI)

Post Scriptum
Ho letto moltissimi articoli in giro sulla rete riguardo a quest’ultimo episodio, e sono certa… anche voi ma mi permetto di segnalare questo che mi è piaciuto particolarmente … si intitola :
"
LOST" È FINITO: ECCO LA SPIEGAZIONE FINALE
ed è scritto da
Alessio Trerotoli
Fonti:Traduzione del dialogo Christian/Jack di subsfactory

4 commenti:

Alessio Trerotoli ha detto...

grazie per aver segnalato il mio articolo.. onorato!

ciarax ha detto...

grazie a te e ad Alessio per i vostri contributi sull'analisi della season finale di Lost, sono davvero esaustivi e confortanti, in quanto confermano in pieno tutte le mie impressioni avute durante lo svolgimento della serie

Alessio Trerotoli ha detto...

ciao, vista la chiusura di splinder ho spostato il mio blog, compreso l'articolo su Lost, su un'altra piattaforma. ora il link del mio articolo su Lost che avevi gentilmente segnalato si trova qui:

http://unavitadacinefilo.wordpress.com/2010/05/26/lost-e-finito-ecco-la-spiegazione-finale/

grazie

Lolly ha detto...

Correzione effettuata!
grazie mille Alessio

Serie Tv - Lolly Tv

Questo e' un sito amatoriale nato esclusivamente per parlare della serie tv e non intende ledere in alcun modo i diritti d'autore, per questo motivo ogni fonte e' stata opportunamente citata. Qualora eventuali proprietari dei diritti di articoli e/o immagini non gradiscano la presenza sul sito di materiale da loro prodotto e' sufficiente darne comunicazione affinché vengano immediatamente rimossi.