venerdì 10 aprile 2009

The Tudors la terza stagione

Domenica 5 aprile negli Stati Uniti, e' cominciata la terza stagione di The Tudors dove ritroviamo l'attore Jonathan Rhys Meyers nei panni di Enrico VIII, re d'Inghilterra.

La prima puntata della nuova stagione inizia con il terzo matrimonio del Re. Dopo aver fatto giustiziare la sua seconda moglie Anna Bolena (Natalie Dormer), Enrico VIII sposa la timida e riservata Lady Jane Seymour (Annabelle Wallis) nella speranza che da questa unione possa nascere un figlio maschio erede al trono.

Nel frattempo Thomas Cromwell (James Frain), agli ordini di sua maesta', procede con vigore e spietatezza per la totale dissoluzione della chiesa cattolica in Inghilterra. Gli ordini cattolici vengono assaliti dagli emissari del re i quali distruggono le costruzioni i monumenti sacri e confiscano i loro beni. Il popolo cattolico si ribella, raduna un esercito di volontari e insorge contro il Sovrano.

Di seguito i personaggi e gli interpreti principali terza stagione:
  • Re Enrico VIII - Jonathan Rhys Meyers
  • Duca di Suffolk Henry Cavill - Charles Brandon
  • Thomas Cromwell - James Frain
  • Jane Seymour - Annabelle Wallis
  • Edward Seymour - Max Brown
  • Sir Francis Bryan - Alan Van Sprang
  • Principessa Maria Tudor - Sarah Bolger
  • Anna di Cleves - Joss Stone
  • Cardinal Von Waldburg - Max Von Sydow
La terza stagione di The Tudors va in onda, negli USA, sul canale Showtime mentre in in Italia le prime due stagioni sono state trasmesse sul canale del digitale terrestre Mya e in chiaro su Canale 5.

Per saperne di piu':
The Tudors sito ufficiale
The Tudors Fan Wiki
Wikipedia Tudors ENG
La storia di Enrico VIII

Nessun commento:

Serie Tv - Lolly Tv

Questo e' un sito amatoriale nato esclusivamente per parlare della serie tv e non intende ledere in alcun modo i diritti d'autore, per questo motivo ogni fonte e' stata opportunamente citata. Qualora eventuali proprietari dei diritti di articoli e/o immagini non gradiscano la presenza sul sito di materiale da loro prodotto e' sufficiente darne comunicazione affinché vengano immediatamente rimossi.