sabato 12 maggio 2007

Su Jimmy la serie tv EXTRAS

Da stasera alle 20.25 parte su Jimmy la serie tv EXTRAS, che vanta un cast di guest star davvero imponente, si tratta di stelle del cinema e della musica interpreti di se stesse.

Tra gli altri:

Sir Ian McKellen, Samuel L. Jackson, Ben Stiller, Kate Winslet, Patrick Stewart, Orlando Bloom, David Bowie, Daniel Radcliffe, Chris Martin dei Coldplay.

Un consiglio?
Non mancare!


Ecco il comunicato stampa del canale Jimmy :


"EXTRAS
inedita e in esclusiva
da sabato 12 maggio alle 20.25

La vita e' un palco ma non possiamo essere tutti delle star!

Dagli stessi autori della pluripremiata serie The Office e dal produttore di Absolutely Fabulous, Jon Plowman, arriva in esclusiva su Jimmy (SKY canale 140) l'inedita spassosissima creazione del duo Ricky Gervais e Stephen Merchant: si tratta di Extras che nel 2006 ha già ricevuto ben quattro nomination all'ultima edizione degli Emmy Awards e due nomination ai Bafta Awards mentre ha vinto un Banff World Television Award, due British Comedy Awards, un Rose D'Or e un Broadcast Award.

La serie costituita da due stagioni per un totale di 12 episodi andra' in onda sul canale dal 12 maggio, ogni sabato alle 20.25 in versione doppio audio (italiano-inglese).

Coprodotta per la prima volta insieme da HBO e BBC, la serie ha un cast davvero strepitoso e non solo include Gervais e Merchant ma anche star di livello internazionale.

Nella prima stagione vedremo infatti nei panni di loro stessi il campione d'incassi Ben Stiller, che in Usa sta mietendo successi incredibili con "Una notte al museo", Kate Winslet nominata agli Oscar per Titanic, Samuel L. Jackson, il sicario Winnfield di Pulp Fiction, Patrick Stewart, il mitico Capitano Picard di Star Trek Enterprise, e ancora Ross Kemp, Vinnie Jones, Les Dennis.


Nella seconda stagione si alza ancora di piu' il numero dei grandi nomi del cinema internazionale e, in travolgenti cameo, troveremo Orlando Bloom, David Bowie, Robert Lindsay, Chris Martin, Ian McKellen e Daniel Radcliffe.

Definita dal New York Times come la degna compagna altrettanto esilarante di Curb Your Enthusiasm, Extras ha debuttato in Inghilterra a luglio del 2005 e in America due mesi dopo ottenendo immediatamente un grande successo, a tal punto che e' stata subito commissionata la seconda stagione. Gervais e Merchant hanno dichiarato di essersi ispirati al Larry Sanders e appassionati di Laurel & Hardy e Morecambe & Wise hanno deciso di costruire la serie sul confronto tra due personaggi portanti, così Millman sta a Olly come Maggie sta a Stan.

Popolarissimo in patria per l'ormai celebre The Office, lanciata in Italia da Jimmy nel 2004, il creatore e protagonista della serie Ricky Gervais, definito da Madonna come il suo comico preferito, veste i panni di Andy Millman un triste, sarcastico e inquieto attore quarantenne che coltiva il sogno della celebrità, sempre alla ricerca di un vero ruolo che lo faccia emergere dal mondo delle comparse, gli extras appunto. Millman si aggira sconsolatamente in un mondo davvero complicato fatto di estenuanti attese, di star eccentriche e registi esigenti, di piccoli sporchi trucchi per ottenere qualche scena in piu'.

Il suo agente (interpretato da Stephen Merchant) e' talmente inetto che non lo aiuta di certo ad emergere, e' in assoluto il peggiore nel campo. L'agente di Andy (che non ha un nome per tutta la prima stagione) non conosce davvero nessuno che conti, dimentica anche le cose piu' elementari del suo lavoro come ricaricare il cellulare per esser sempre raggiungibile e per sbarcare il lunario lavora part-time in un autonoleggio. Al fianco di Andy, imbranata e sempre alle prese con insormontabili problemi sentimentali, c'e' la sua migliore amica Maggie Jacobs interpretata da Ashley Jensen (attualmente nel cast di Ugly Betty) che per la serie non solo e' stata nominata ai BAFTA ma e' stata premiata con due British Award, un Golden Rose agli Montreaux Awards, un premio al Montecarlo International Televison Festival e definita la miglior attrice del 2005 al Glamour Magazine's Comedy Woman of the Year.


Ogni puntata di Extras si svolge su un set diverso e i nostri due protagonisti si trovano ad avere a che fare con star dello spettacolo diverse, ognuna ad interpretare se stessa in modo volutamente caricaturale ed esagerata. Gervais ha raccontato che la parte piu' divertente e' stata proprio quella di incontrare questi grandi personaggi e scrivere su di loro la parte da interpretare, amplificandone vizi e stravaganze con la loro stessa partecipazione. Così oltre ad un irresistibile Ben Stiller nella parte di un regista megalomane e decisamente umorale troviamo un'imperdibile Kate Winslet che, nei panni di una suora sul set di un film sulla Shoah, dichiara candidamente di aver deciso di accettare questo ruolo perche', dopo quattro nomination all'Oscar e nessuna statuetta, non ne poteva piu' e l'Olocausto, si sa, e' un tema vincente."

Nessun commento:

Serie Tv - Lolly Tv

Questo e' un sito amatoriale nato esclusivamente per parlare della serie tv e non intende ledere in alcun modo i diritti d'autore, per questo motivo ogni fonte e' stata opportunamente citata. Qualora eventuali proprietari dei diritti di articoli e/o immagini non gradiscano la presenza sul sito di materiale da loro prodotto e' sufficiente darne comunicazione affinché vengano immediatamente rimossi.