mercoledì 28 febbraio 2007

Izzie via da Grey's Anatomy?

Katherine Heigl l'attrice che intepreta la dolce Izzie nel medical drama "Grey's Anatomy", probabilmente non rinnovera' il contratto con il network Abc per la prossima stagione della serie tv.

People dichiara che l'attrice ha interrotto le trattative con la rete e con la casa di produzione Touchstone a causa della loro poca considerazione nei suoi confronti.
A quanto pare Abc le ha proposto un trattamento, soprattutto economico, nettamente inferiore rispetto a quello riservato ai suoi colleghi in particolar modo a Sandra Oh e Isaiah Washington.

E' quindi molto probabile che la Heigl non sia tra i regulars nella quarta stagione di "Grey's Anatomy", e che quindi saremo costretti a dire addio alla D.ssa Izzie.

martedì 27 febbraio 2007

Lost e Desperate Housewives diventano video games

Le due serie tv si trasformano e li troviamo in un video game per cellulari

Gli eroi dell'isola misteriosa e le casalinghe disperate sono diventati protagonisti di videogiochi da telefonino in formato java.

Nei due giochini si potranno rivivere le avventure dei sopravvissuti alla caduta del volo 815, o tentare di scoprire i misteri e i segreti delle casalinghe che vivono a Wisteria Lane.



Ecco la descrizione dei due video giochi tratta da
www.tgcom.mediaset.it :

Il gioco mobile ufficiale di Lost e' stato progettato dagli stessi creatori della serie tv, che hanno sviluppato fedeli riproduzioni delle ambientazioni (la spiaggia, la giungla, la Roccia Nera, il bunker), riproponendo i momenti piu' avvincenti della trama originale, come l'incidente aereo, la fuga della creatura, ecc.

Il giocatore e' chiamato a vestire i panni di Jack e a misurarsi in diverse prove, dall'esplorazione al soccorso dei feriti, dalla caccia per la sopravvivenza alla ricerca di dinamite.

Per gli appassionati delle vicende misteriose di Susan, Bree e delle altre "casalinghe disperate", c'e' un altro avvincente titolo: il mobile game di Desperate Housewives, sviluppato dagli stessi autori della serie televisiva, e' impostato come un gioco da tavolo, ma con minigiochi e con la possibilità di mettere alla prova la propria conoscenza dei misteri di Wisteria Lane in un quiz con cento domande. Nello svolgimento del gioco si possono impersonare a turno Bree, Lynette, Gabrielle e Bree e indagare per sei ambientazioni diverse.

domenica 25 febbraio 2007

Nomination Saturn Award 2007

Sono state rese note in questi giorni le nomination per i "Saturn Awards", gli Oscar dedicati agli spettacoli di genere fantastico.

Nella sezione televisiva e'ancora Lost a detenere il primato, infatti la serie e' dal 2004, (cioe' da quando e' nata) , che conquista ogni anno il premio.

E anche quest'anno dara' alle serie rivali del filo da torcere in quanto e' la serie tv di natura fantastica ad avere il maggior numero di nomination, quali:
  • Lost (la serie) come miglior serie tv
  • Matthew Fox come miglior attore
  • Evangeline Lilly come migliore attrice
  • Michael Emerson come migliore attore non protagonista
  • Josh Holloway come migliore attore non protagonista
  • Elizabeth Mitchell come migliore attrice non protagonista.

Non male per una serie tv che sembrava perseguitata da cattivi ascolti, sfortune varie e lo spettro di una chiusura anticipata.

Qui di seguito elenchiamo tutte le nomination per la sezione serie tv della manifestazione giunta quest'anno alla sua 33ma edizione:

Miglior serie tv
24 (Fox)
Heroes (NBC)
Jericho (CBS)
Lost (ABC)
Smallville (CW)
Veronica Mars (CW)

Miglior serie tv su syndication/tv cavo
Battlestar Galactica (Sci Fi Channel)
The Closer (TNT)
Dexter (Showtime)
Doctor Who (Sci Fi Channel)
Eureka (Sci Fi Channel)
Kyle XY (ABC Family)
Stargate SG-1 (Sci Fi Channel)

Miglior attore in una serie tv
Matt Dallas (Kyle XY)
Matthew Fox (Lost)
Michael C. Hall (Dexter)
Edward James Olmos (Battlestar Galactica)
Kiefer Sutherland (24)
Noah Wyle (The Librarian: Return to King Solomon’s Mines)

Miglior attrice in una serie tv
Patricia Arquette (Medium)
Kristen Bell (Veronica Mars)
Jennifer Love Hewitt (Ghost Whisperer)
Evangeline Lilly (Lost)
Katee Sackhoff (Battlestar Galactica)
Kyra Sedgwick (The Closer)

Miglior attore non protagonista in una serie tv
James Callis (Battlestar Galactica)
Michael Emerson (Lost)
Greg Grunberg (Heroes)
Josh Holloway (Lost)
Masi Oka (Heroes)
James Remar (Dexter)

Miglior attrice non protagonista in una serie tv
Gabrielle Anwar (The Librarian: Return to King Solomon's Mines)
Jennifer Carpenter (Dexter)
Ali Larter (Heroes)
Allison Mack (Smallville)
Elizabeth Mitchell (Lost)
Hayden Panettiere (Heroes)

La cerimonia di premiazione si terra' il prossimo 10 maggio a Universal City, in California.

Le Desperate Housewiwes in Tv fino al 2011

Ormai lo stanno dicendo un po' dappertutto online...

Le casalinghe di Wisteria Lane saranno disperate ancora per molto tempo.

Infatti Marc Cherry, il creatore della serie Desperate Housewives, ha firmato un nuovo contratto per altri 4 anni con l'emittente televisiva ABC.
Nel contratto si parla di lavorare principalmente sulla serie Desperate Hosewives, ma non sono escluse stesure di altre serie.


In conclusione Desperate Housewives, proseguira' probabilmente fino al 2011!

Le trattative con il cast principale sono state attivate, ora non resta che sperare che gli attori non abbandonino la serie per altri lidi e soprattutto che gli ascolti si mantengano ad un buon livello.

sabato 24 febbraio 2007

giovedì 22 febbraio 2007

Grey's Anatomy avra' uno spin off!

Il Wall Street Journal di oggi 22 febbraio da' la notizia che la ABC ha deciso di realizzare uno spin-off del serial Grey's Anatomy.
La produzione ha deciso di realizzare lo show in modo che sia pronto per la prossima stagione televisiva, quella dell'autunno 2007.

La nuova serie tv sara' basata sulle vicende della dottoressa Addison Sheperd (Kate Walsh) chirurgo neonatale della serie ed ex moglie del dott.Derek Sheperd.

In Grey's Anatomy la bella dottoressa inizialmente era solo un personaggio secondario che durante il "percorso" si e' guadagnato sempre piu' riscontri positivi da parte del pubblico televisivo e di conseguenza sempre piu' spazio nel famoso medical drama.
Da qui ad essere promossa a protagonista di un'intera serie incentrata su di lei il passo e' stato evidentemente molto breve.

Complimenti a lei!

mercoledì 21 febbraio 2007

Ritornano le Casalinghe di Wisteria Lane!


Desperate Housewives ricomincia su FoxLife (canale 111 del pacchetto SKY) dal 7 marzo con la terza stagione.

Cosa riservera' questo nuovo ciclo di episodi alla bellissima Bree (Marcia Cross) che dopo essersi sbarazzata del perfido figlio, aver superato la sua dipendenza dall' alcool e salvato la figlia dal rapporto con un pericoloso omicida, ha conosciuto ed e' rimasta affascinata dal misterioso Orson (interpretato da Kyle MacLachlan)?
Come si comportera' la fortissima Lynette (Felicity Huffman) con l'ex amante di suo marito Tom (Doug Savant), e la figlia che i due hanno avuto anni prima?
La dolce svampita Susan (Teri Hatcher) risolvera' i suoi problemi di cuore?
La focosa Gabrielle (Eva Longoria), continuera' il tira e molla con suo marito Carlos (Ricardo Antonio Chavira)?
La sensuale Edie (Nicolette Sheridan) riuscira' a recuperare il suo rapporto con il suo ex amante Karl?

Per avere le risposte a questi dubbi e a tutti gli altri misteri irrisolti di Wisteria Lane, non ci resta che gustarci la serie a partire dal 7 marzo alle 21.00 su Foxlife!

lunedì 19 febbraio 2007

La notte dell'ammazzavampiri

A chi la notte non riesce a dormire Italia 1 da un buon motivo per stare sveglio.
Ritornano, infatti, da stanotte le repliche di Buffy the vampire slayer. Gli orari sono proprio da "Vampiri" visto che si aggirano intorno alle due due e mezza del mattino...
Ecco i primi quattro appuntamenti:
19/02 ore 02:05
1.01 Welcome to the Hellmouth (Benvenuti al college)
1.02 The harvest (La riunione)


20/02 ore 01:50
1.03 The witch (Streghe)
1.04 Teacher's pet (La mantide)

21/02 ore 02:00
1.05 Never kill a boy on the first date (Il primo appuntamento)
1.06 The pack (Il branco)

'
22/02 ore 02:10

1.07 Angel (L'angelo custode)
1.08 I robot, you Jane (Il male nella rete)

23/02 ore 02:25
1.09 The puppet show (Il teatro dei burattini)
1.10 Nightmares (Incubi)

Perche' vedere o rivedere Buffy:

Wikipedia.it :

"La serie di Buffy presenta una struttura complessa e molteplici livelli di lettura.
Sotto ai toni da commedia teen-horror si nasconde un serial in grado di indagare la complessita' dei rapporti tra
le persone e gli elementi fantastici e soprannaturali fungono da metafore attraverso cui vengono descritte condizioni dell'uomo quali la solitudine, il rimorso, il potere, l'amore, la depressione, l'odio, la dipendenza, l'emarginazione.
Tutto questo, unito ad un uso moderno del linguaggio televisivo, concretizzatosi nello spirito dei dialoghi e negli innumerevoli riferimenti alla cultura pop, fa ritenere da alcuni che Buffy The Vampire Slayer sia una pietra miliare dell'intrattenimento seriale.
Nel corso delle stagioni si e' formato un seguito di appassionati tenaci e competenti che gli hanno consegnato lo status di fenomeno cult, prima in America e poi in Europa."

Franco la Polla critico cinematografico del DAMS di Bologna:

"Un incontro di diversi generi (martial arts, college movie e horror film) sul terreno di un'idea centrale: i problemi dell'adolescenza e della prima giovinezza. Vi sono pagine, nella serie di Joss Whedon, che non hanno nulla da invidiare alla miglior letteratura. Whedon gioca molto con le parole (è forse la serie avventurosa più splendidamente ironica della televisione grazie al suo frizzante dialogo), ma sa anche usare i silenzi, soprattutto nei finali che fanno pensare a dei piccoli tableaux vivants eredi della tradizione del teatro melodrammatico francese, una sorta di freeze che congela la battuta finale lasciando lo spettatore a meditare sul suo valore".





domenica 18 febbraio 2007

Lost la sfortuna di un telefilm

Si torna a vociferare sulla presunta chiusura anticipata di Lost.
Si parla addirittura di maledizione, di sfortuna e di malocchio da addebitare magari alla famosa serie di numeri che fanno da protagonisti nella serie.

Oltre agli ormai conosciuti "incidenti" di percorso della passata stagione, che hanno portato all'immediato licenziamento di alcuni protagonisti , e di conseguenza alla modifica della sceneggiatura per far sparire i personaggi da loro intepretati, la scorsa settimana viene di nuovo inferto un grave colpo alla produzione di Lost.

All'aereoporto di Honolulu i raggi X hanno cancellato alcuni master del girato causando un danno pari a circa 300 mila dollari, che serviranno per girare nuovamente le scene cancellate.
Ma e' il secondo colpo della settimana in realta' il piu' grave.
Infatti e' la drastica discesa di ascolti che preoccupa di piu' JJ Abrams e il suo staff.

Leggiamo infatti sul sito specializzato Telefilm cult che mercoledi scorso, sulla rete Statunitense ABC, Lost ha rimediato solo 12.800.000 telespettatori: il piu' basso ascolto mai registrato dalla serie, il crollo e' del 25% rispetto alla media di stagione e con una decrescita del 13% rispetto al pubblico della settimana precedente (il 7 febbraio i telespettatori erano 14.490.000)
La serie e' stata battuta da "CSI: New York" su CBS, che ha ottenuto 14.600.000 telespettatori.

Si parla quindi di nuovo di chiusura anticipata alla fine della terza stagione.
Ovviamente sembra alquanto improbabile che gli sceneggiatori possano rispondere in cosi poco tempo a tutti i quesiti emersi durante la permanenza dei sopravvissuti sull'isola, e soprattutto mettere in scena un finale degno della suspance creata durante le precedenti due stagioni.

Alla Abc parlano di una soluzione alternativa, ovvero un ciclo conclusivo di soli 6 o 8 episodi dove ogni cosa viene chiarita e dove ogni mistero viene svelato.

Riteniamo che sia giusto permettere a questa serie di chiudere i battenti con dignita'e di non lasciare con l'amaro in bocca i milioni di fans in tutto il mondo.
Perche' comunque la si voglia vedere, la serie di Lost e' stata un fenomeno televisivo e, ascolti a parte, resta e restera' per sempre un telefilm che ha fatto epoca.

sabato 17 febbraio 2007

Nuove Stagioni per Dr House e Bones

Buone notizie per i fan delle serie tv House MD e Bones!

Gli affascinanti protagonisti (Hugh Laurie e David Boreanaz) torneranno ancora sugli schermi per la stagione 2007-2008.

Il network Fox ha confermato infatti che si fara' sia la quarta stagione di House MD sia la terza di Bones.

Il medical Drama "House" continua a registrare successi sia negli States che in Europa.
Gli ascolti sono in continua ascesa, negli Stati Uniti ad esempio, la ripresa della serie ha fatto subito oltre 20 milioni di spettatori di media, e in Italia la trasmissione degli episodi da parte di Italia 1 ha la media di 5 milioni di telespettatori.

Ricordiamo inoltre che il protagonista Hugh Laurie ha trionfato per ben due anni di seguito ai Golden Globe, e che il ruolo del Dr House gli e' valso anche il premio Sag Award.

Il serial "Bones" ha ottenuto negli Stati Uniti un buon risultato ottenendo il record stagionale di ascolti per la serie, e da qui la decisione della Fox di proseguire con le avventure dell' antropologa Temperance Brennan (Emily Deschanel) e dell'affascinante agente dell' FBI Seeley Booth (interpretato da David Boreanaz gia' visto in Buffy e in Angel).

venerdì 16 febbraio 2007

Spazio 1999 serie cult

Il 9 settembre 1999 il comandante John Koenig prende il comando della base lunare Alpha, un'installazione militare creata per scopi sia difensivi che di ricerca scientifica nello spazio.
E' avvertito del fatto che vi sono scorie nucleari instabili nella faccia opposta della Luna, quella nascosta alla Terra.
Ma non fa in tempo a intervenire: il
13 settembre le scorie provocheranno una tremenda esplosione, cosi violenta da provocare l'uscita della Luna dall'orbita terrestre.
Il satellite inizia cosi un girovagare nel sistema solare e anche oltre, e nel corso di questo andare senza meta l'equipaggio della base verra' a contatto con civilta' aliene piu' o meno ostili, forme di vita insolite, e non manchera' talora qualche riflessione impegnata sul senso ultimo della vita.


giovedì 15 febbraio 2007

Stephen King e il creatore di "Lost" insieme

La saga di "Dark Tower" ("La torre nera" nella traduzione italiana) ad opera del maestro dell"orrore Stephen King potrebbe diventare una fiction televisiva, girata in collaborazione con il creatore di "Lost", un'altra fortunatissima serie tv che ha riscosso enorme successo in tutto il mondo.

JJ Abrahms e Stephen King starebbero infatti trattando per dare vita a "La torre nera", che verra' realizzata dalla casa di produzione dello stesso Abrahms, la Bad Robot insieme alla Paramount e alla Warner Bros Television.
Fonte: repubblica.it

mercoledì 14 febbraio 2007

Torna Ghost Whisperer il 20 febbraio su Fox Life

La seconda stagione di Ghost Whisperer inizia il 20 Febbraio su Fox life (canale 111 di Sky) in contemporanea con gli ultimi episodi attualmente in onda negli States.
Riprendono quindi le esperienze di Melinda, la giovane donna che riesce a comunicare con gli spiriti.
Oltre alla protagonista Jennifer Love Hewitt (Melinda) e David Conrad (Jim suo marito) ecco i nuovi arrivi nel cast dello show :
Jay Mohr e' il Professor Rick Payne uno studioso che si occupa di effetti paranormali.
Camryn Manheim ("The Practice", "Chicago Hope", "The L Word", "Will & Grace", "Ally McBeal") intepreta Delia un amica di Melinda, e Tyler Patrick Jones e' suo figlio Ned.

A che punto eravamo rimasti:
Alla fine dell'ultima puntata della prima stagione avevamo lasciato Melinda che, dopo aver aiutato i passeggeri deceduti nello schianto di un aereo a passare oltre e proseguire il loro cammino verso la luce, si trova a combattere contro l'inquietante minaccia rappresentata dall'uomo col cappello, che impedisce il passaggio alle anime... promettendo loro un falso futuro sulla terra... Tra queste anime c'e' quella della sua amica Andrea.

lunedì 12 febbraio 2007

Boston Legal, su FoxCrime la 2° stagione


Dal 14 febbraio ogni mercoledì alle 21 con due nuovi episodi a settimana, FoxCrime manda in onda gli episodi della seconda stagione di Boston Legal (Il telefilm, ideato da David E. Kelley, spin-off della serie legale "The Practice - Professione avvocati").

La serie parla di un prestigioso studio legale di Boston, i protagonisti sono Alan Shore giovane e brillante avvocato arrivista (James Spader, "The Practice" e "Stargate") e il suo anziano amico e mentore Denny Crane (William Shatner il famoso capitano Kirk di "Star Trek", e il sergente Hooker in "T.J. Hooker").
Denny Crane ha un rapporto conflittuale con uno dei soci fondatori dello studio, Shirley Schmidt (interpretata da Candice Bergen.)
Mentre Alan Shore ha spesso scontri caratteriali con l'ex marine Brad Chase(Mark Valley)

Altri personaggi:
Paul Lewiston (Rene Auberjonois) e'il socio anziano la cui principale occupazione e' tenere Danny Crane fuori dai guai,
Garrett Wells (Justin Mentell) un ambizioso giovane socio, Sara Holt (Ryan Michelle Bathe) una giovane associata molto intelligente e infine,
Denise Bauer (Julie Bowen), un’ambiziosa avvocatessa disposta a qualsiasi cosa per per poter diventare socia dello studio legale.

La seconda stagione vanta, oltre ai gia' citati pezzi da novanta quali Spader, Shatner e la Berger, una serie di notevoli stelle del piccolo e grande schermo come guest stars ovvero:
Michael J. Fox, nel ruolo di Daniel Post ; Heather Locklear nel ruolo di Kelly Nolan ; Tom Selleck, nel ruolo di Ivan Tiggs ; e Rupert Everett, nel ruolo di Malcolm Holmes.

domenica 11 febbraio 2007

Su Raidue la serie tv Supernatural


Il 13 febbraio in seconda serata su Raidue arriva Supernatural
Supernatural e' la storia di due fratelli Sam (Jared Padalecki gia' visto in "Una mamma per amica") e Dean Winchester (Jensen Ackles, "Dark Angel" e "Smallville"), impegnati in un viaggio negli Stati Uniti in cui tentano di risolvere gli strani fenomeni soprannaturali che incontrano oltre ai misteri che circondano la loro famiglia.
In ogni episodio viene analizzato un fenomeno soprannaturale basato sulle piu' famose leggende metropolitane americane.
L'episodio pilota, che andra' in onda martedi prossimo subito dopo Lost, si intitola "La Caccia Ha Inizio" .

LA STORIA: (
fonte:ufficiostampa-rai)

Sam Winchester (Padalcki) ha tentato in tutti i modi di sfuggire alla storia soprannaturale e misteriosa della sua famiglia. Diversamente da suo fratello maggiore Dean (Ackles), Sam rifiuta l’ossessiva ricerca del padre per le forze oscure che hanno reclamato la vita della madre dei due ragazzi.

Prendendo le distanze dalla famiglia, Sam lascia la casa appena terminata la scuola superiore per andare al College. Inizia così una nuova vita con una ragazza bella e innamorata e con il progetto di entrare alla facoltà di Legge. Dean, invece, intraprende una strada differente, seguendo il padre nelle “questioni di famiglia”.


Ma quando Dean si presenta alla porta di Sam per comunicargli che il padre è scomparso, Sam non ha altra scelta che quella di abbandonare i suoi progetti e seguire il fratello.

Dopo aver trascorso quattro anni separati, i due fratelli devono conoscersi nuovamente e le vecchie rivalità vengono a galla. Nonostante la strana infanzia condivisa dai fratelli, i due giovani hanno una visione completamente differente del mondo.

Dean ha idealizzato il padre e, sebbene a volte sembri spavaldo e impavido, in realtà deve ancora combattere con il ricordo della morte violenta della madre. Sam era troppo giovane per ricordare la tragica notte in cui morì la madre e non ha mai accettato la spaventosa strada intrapresa dal padre e dal fratello.

Un misterioso messaggio telefonico lasciato dal loro padre conduce i fratelli Winchester in una cittadina della California sconvolta da una serie di morti inspiegabili. Si troveranno ben presto faccia a faccia con la legenda locale della donna in bianco, una spettrale e bellissima autostoppista che si aggira per le strade del paese durante la notte e attira giovani uomini verso la morte.

Sebbene non riescano a rintracciare il padre, Dean e Sam trovano il suo diario e cercano di decifrare i suoi scritti per trovare indizi che li rendano capaci di distruggere lo spirito.

Una volta risolta questa situazione Sam torna al college ma le forze oscure che hanno preso la madre stanno ora prendendo in modo impensabile la sua fidanzata. Stravolto dalla rabbia, dal dolore e dalla colpa, Sam improvvisamente comprende l’ossessione del padre. Come Dean, Sam è ora totalmente coinvolto nella ricerca di spiegazioni e di vendetta.

Costretti dalla tragedia e dal sangue a compiere la loro missione pericolosa ai confini del mondo, i fratelli viaggiano dal selvaggio Colorado alle fattorie del Nebraska, agli isolati laghi del Wisconsin, incontrando creature che la maggior parte delle persone crede che esistano solo nelle favole, nelle leggende e negli incubi. Seguendo gli indizi sul diario del padre, i fratelli realizzano che lui ha trasmesso loro tutte le sue conoscenze accumulate nei venti anni passati. Quello che non sono in grado di capire è il perché lui sia scomparso e li abbia lasciati andare avanti senza di lui.

“Supernatural” è stato creato da Erc Kripke (“Tarzan”,”Boogeyman”) ed è prodotto da McG, Kripke e Robert Singer (Lois & Clark: The New adventure of Superman”,”Hack”,”Midnight Caller”).

Prodotto dalla Wonderland Sound and Vision in collaborazione con la Warner Bros Television Production, una sezione della Warner Bros Studio Enterprises Inc., “Supernatural” vede protagonisti Jared Palecki (“Gilmore Girls”,”House of Wax”,”Flight for Phoenix”) e Jensen Ackles (“Smallville”,”Dark Angel”,”Blonde”,”Dawson’s Creek”) ed è stato trasmesso dalla Warner Bros Television Network.

Per saperne di piu': Supernatural-italia

Blade parte su FOX il 26 febbraio

Blade l'eroe della famosa trilogia cinematografica meta' uomo e meta' vampiro approda sul piccolo schermo dal 26 febbraio su FOX in prima serata.

Blade e' un invincibile ammazzavampiri ed e' interpretato dall'atletico Kirk "Sticky" Jones mentre Jill Wagner interpreta Krista Starr, un'agente che lotta al fianco di Blade per vendicare la morte del fratello, ucciso da un vampiro.

Insieme combattono contro una grossa associazione di vampiri tentacolare come il crimine organizzato.

sabato 10 febbraio 2007

Weeds arriva su Sky la mamma che spaccia

Da domenica su Sky Show (canale 116) alle 21 va in onda Weeds (erbacce)
Nella ricca provincia americana, dove vivono tante "Casalinghe Disperate" una delle poche cose che riesce a farti stare meglio e' fumare un po' di marijuana.

E qui in uno di questi ricchi quartieri provinciali vive Nancy Botwin (Mary-Louise Parker), giovane donna, che alla morte del marito rimane sola con due figli e senza un soldo...

Per mantenere i figli e soparattutto poter fare ancora la vita agiata a cui era abituata decide di aprire un'attivita' non proprio lecita...
Lo spaccio di marijuana tra la ricca popolazione di Agrestic.
Nancy, tuttavia, gestisce la sua "attivita'" con una certa etica morale... Niente droga ai giovanissimi.

Vincitrice del Golden Globe, come migliore attrice tv comedy nel 2006, la protagonista Mary- Louise Parker dichiara: "... Penso che siamo tutte casalinghe disperate... Anche se la mia, forse, è un po' più disperata delle altre".

Questa serie tv, maltrattata dalla Rai che la mandava in onda in orari impossibili per colpa degli argomenti trattati, viene trasmessa da Sky Show ogni domenica alle 21.00 in prima serata a partire da domani 11 febbraio.

Peri Gilpin sul set della serie Medium

Torna Peri Gilpin.

La famosa Roze della sit-com Frasier, intepretera' un episodio nella serie tv di successo, Medium.

Nell'episodio che andra' in onda il 7 marzo negli stati uniti sulla Nbc, infatti, Peri apparira' vestendo i panni della giovane madre di Allison (Patricia Arquette) in un flashback del passato.

Peri Gilpin e' stata assente dal piccolo schermo per tre anni, dopo aver interpretato Roze in Frasier per ben undici stagioni, e i fan americani attendevano da tempo il suo ritorno in tv.

Oltre a Peri, un altro nome legato alla sit com Frasier spicca nel cast di Medium, infatti Kelsey Grammer (l'attore che interpretava proprio il dottor Frasier Krane) e' il produttore esecutivo della serie.

giovedì 8 febbraio 2007

Streghe su Fox

La RAI ha ceduto i diritti a Fox per la trasmissione della settima stagione di Streghe
Gli episodi saranno trasmessi dal canale satellitare di Sky ogni martedi in prima serata dalle ore 21.00 a partire dal 13 Febbraio giorno in cui saranno messi in onda i primi due capitoli di questa
Stagione:
7x01"La Forza dell'Amore" e 7x02"Lady Godiva".

La settima stagione e' una delle piu' belle e importanti, particolarmente curata probabilmente perche' inizialmente doveva essere l'ultima della serie.
Incontreremo nuovi personaggi e avremo a che fare con vecchie conoscenze.

La prima serata di Fox e' quindi una bella occasione per rivivere nuovamente le emozioni che questa stagione ci ha dato.

Ecco gli altri titoli:
7x03. "Come Eravamo"
7x04. "Il Calice della Vita"

7x05. "Sorella Morte"
7x06. "Notti di Luna Blu"
7x07. "Gli Angeli Custodi"
7x08. "Un Libro Senza Fine"
7x09. "Tutti Pazzi per Leo"
7x10. "Visione dal Futuro"

7x11. "Vita da Streghe"
7x12. "Un Prezzo da Pagare"
7x13. "Le Verità Nascoste"
7x14. "Il Principe dei Ladri"
7x15. "Il Cabaret Incantato"
7x16. "L'Amore Ritrovato"
7x17. "La Casa delle Bambole"
7x18. "Il Vaso di Pandora"
7x19. "Nel Corpo di un Demone"
7x20. "L'Amico Immaginario"
7x21. "La Morte ti fa Strega"
7x22. "La Fine della Magia?"

mercoledì 7 febbraio 2007

Lost arriva sulla tv in chiaro


Chi non ha Sky e quindi non ha ancora avuto la possibilita' di vedere la seconda stagione delle avventure dei naufraghi piu' famosi del mondo potra' farlo dal 13 febbraio in prima serata su Rai Due, ogni martedi con un doppio episodio.

Questa stagione riprende esattamente nello stesso punto dove e' terminata la prima.

Gli ultimi momenti dell'episodio finale della precedente stagione di Lost vedevano Jack, Locke, Kate e Hurley davanti al portello della botola divelto dall'esplosione provocata con la dinamite.
Jack e Locke hanno illuminato con le torce l'interno scoprendo un profondo tunnel con una scala che lo percorre lungo tutta la parete.

Nel primo episodio della seconda stagione "Uomo di scienza, uomo di fede" si scopre finalmente il contenuto della botola e il suo collegamento con alcuni dei misteri dell'isola.

Straordinaria emozionante e densa di colpi di scena la seconda stagione di Lost rivela finalmente molte risposte ai quesiti che si sono accumulati durante tutta la prima stagione... e da il via a nuovi inquietanti interrogativi.

Assolutamente da non perdere!

Eccoli stanno tornando!


Stasera su ABC negli Stati Uniti ricominciano le avventure degli amati eroi di Lost che tornano dopo il periodo di pausa che dura ormai da novembre.
L'ultimo episodio trasmesso ha lasciato gli appassionati con il fiato sospeso ... i quali stanno aspettando con ansia di vedere come prosegue l'emozionante vicenda.

Il titolo della puntata di oggi e' Not in Portland:

Ecco qui il promo:
ATTENZIONE CONTIENE SPOILER
PER CHI NON HA VISTO
LE PRECEDENTI PUNTATE DELLA TERZA STAGIONE

lunedì 5 febbraio 2007

Canale 5 ci fara' vedere Ugly Betty

Ugly Betty la bellissima serie tv che ha trionfato ai Golden Globe verra' finalmente trasmessa anche in Italia in esclusiva su Canale 5: vedremo i 22 episodi della prima stagione in prima serata la prossima estate.

La serie viene trasmessa in anteprima da Canale 5 per via di questioni di diritti internazionali legati alla telenovela colombiana di partenza, acquistata all'epoca da Mediaset.

domenica 4 febbraio 2007

Joss molla Wonder Woman

Joss Whedon il famoso creatore di Buffy e Angel
ha mollato il film "Wonder Woman" e l'ha annunciato direttamente sul suo blog Whedonesque:

"L'idea che avevo del film era completamente diversa da quella dello studio di produzione e continuare a riscrivere la sceneggiatura per cercare di fare contenti tutti rischiava di diventare eccessivo, rischiando di rovinare tutto."

Auguri Farrah!

Farrah Fawcett, la bionda protagonista del serial Tv cult degli anni '70 "Charlie's Angels", ha compiuto 60 anni il 2 febbraio e ha doppiamente festeggiato dichiarando di aver vinto la sua battaglia contro il cancro.

L'ex angelo di Charlie si e' sottoposta ad un trattamento terribilmente aggressivo, prima del quale i medici avevano previsto che la sua vita sarebbe
stata assolutamente in grave pericolo.

Farrah ha affermato di non aver mai perso la speranza e si augura che la sua esperienza possa ispirare coloro che sfortunatamente devono ancora combattere contro la malattia.

Nel 1976 Farrah interpreto' il ruolo di Jill Munroe nella serie TV di Aaron Spelling "Charlie's Angels" che la rese famosa in tutto il mondo, il telefilm trattava di tre bellissime donne reclutate da un uomo misterioso a capo di un'agenzia investigativa.

Farrah Fawcett ha sposato, l'Uomo da Sei milioni di Dollari, Lee-Majors e in seguito ha avuto una lunga relazione con l'attore Ryan O'Neal (Oliver in "Love Story") con il quale ha avuto un figlio: Redmond O'Neal.

ANGEL STAGIONE 4 in DVD

Finalmente dal 07-02-2007 e' disponibile in DVD la quarta stagione di Angel spin-off del piu' famoso Buffy.

Angel e' stato trasmesso sia da Italia 1 che da Fox, tuttavia la rete del gruppo Mediaset lo ha "maltrattato" fin dalle prime trasmissioni e non si ha notizia di quanto ricomincera' a mandarlo in onda.
Su Fox sono state trasmesse le stagioni dalla prima alla quarta e a presto, speriamo, la quinta.

La trama della quarta stagione e' estremamente intensa e sconvolgente... momenti mozzafiato e altamente drammatici si alternano...
ecco qui di seguito le specifiche del cofanetto compresa la trama dell'opera i dati sono stati presi da: DVD.IT

ANGEL STAGIONE 4 (6 DVD) - Informazioni sul prodotto:

Titolo in lingua originale: ANGEL SEASON 4 (6 DVD)
Vietato ai minori: No
Casa distribuzione: FOX
Formato video: 1.78:1 16/9
Formato Audio: 2.0 Surround
Colore/Bianco e Nero: Colore
Film DVD Nella confezione: 6
Lingue sottotitoli: Italiano, Inglese
Lingue doppiaggio: Italiano, Inglese
Comprende: Commento audio ad alcuni episodi, Speciale: Angel e l'Apocalisse, Errori della Stagione 4, Trailers, Featurette.

ANGEL STAGIONE 4 (6 DVD) - Trama dell'opera:

ATTENZIONE CONTIENE SPOILER
PER CHI NON HA VISTO LA 4° STAGIONE


Angel e' la serie tv creata da David Greenwalt e Joss Whedon, nata nel 1999 come spin off di Buffy l'Ammazzavampiri dalla quale si differenzia soprattutto per le atmosfere più cupe e tenebrose.
Ambientata a Los Angeles, dove Angel (David Boreanaz) decide di trasferirsi per allontanarsi da Buffy e dal loro amore impossibile, racconta la storia della sua nuova vita, stimolata anche dallapertura della "Angel Investigations", un'agenzia che ha lo scopo di continuare la lotta contro i vampiri, i demoni e le forze del male…
Protagonista della serie e' David Boreanaz, che nel 2000 ha ricevuto il prestigioso Saturn Award come migliore attore dall' Academy of Science, Fiction, Horror and Fantasy.
Avevamo lasciato Angel, alla fine della terza Stagione, prossimo ad un epilogo positivo del tormentatissimo amore con Cordelia... ma Darla dichiara di portare in grembo un figlio suo…
La Quarta Stagione (con ben 22 episodi da 60 minuti ciascuno) riparte dalle ultime battute di quella precedente, e segna il ritorno di Angelus, la parte malvagia di Angel. L'esordio e' sconvolgente: Angel giace incatenato dentro una cassa nel fondo dell'oceano. A gettarlo nelle acque profonde e' stato proprio suo figlio Connor, mosso da un desiderio di giustizia. Anche Cordelia (Charisma Carpenter) e' sparita in circostanze misteriose, senza lasciare tracce ne' biglietti di congedo. Fred (Amy Acker), Gunn (J. August Richards) e Wesley (Alexis Denisof), preoccupati dalla prolungata assenza di Angel, si mettono alla sua ricerca…

sabato 3 febbraio 2007

Arrivano i medici senza speranza

Lunedi 5 febbraio su Paramount Comedy (canale 115 di Sky) inizia la serie tv
"Out of practice - Medici senza speranza", con Henry Winkler, (famoso per il suo ruolo di Fonzie in Happy Days) e Stockard Channing (Rizzo nel film Grease).
I medici in questione sono due ex coniugi, e i loro figli.
Ben Barnes (interpretato Christopher Gorham) e' il figlio piu' giovane ed il personaggio centrale della serie. E' uno psicologo consulente matrimoniale e il resto della sua famiglia non lo considera un vero medico.
Il padre di Ben, Stewart Barnes (Henry Winkler), e' un gastroenterologo divorziato, la sua ex-moglie e' Lydia Barnes (Stockard Channing), cardiologo e madre dei loro tre figli.
Il fratello di Ben, Oliver Barnes (Ty Burrell), si occupa di chirurgia estetica ed e' un donnaiolo incallito.
La loro sorella, Regina Barnes (Paula Marshall), e' un medico del pronto soccorso, e' gay e, come Oliver, e' fissata con le donne attraenti.
Questa serie tv e'stata purtroppo cancellata dalla rete CBS dopo solo una stagione... un vero peccato poiche' a mio avviso prometteva davvero bene.

Serie Tv - Lolly Tv

Questo e' un sito amatoriale nato esclusivamente per parlare della serie tv e non intende ledere in alcun modo i diritti d'autore, per questo motivo ogni fonte e' stata opportunamente citata. Qualora eventuali proprietari dei diritti di articoli e/o immagini non gradiscano la presenza sul sito di materiale da loro prodotto e' sufficiente darne comunicazione affinché vengano immediatamente rimossi.